La Camera ha approvato il Milleproroghe contenente il bonus psicologico di 600 euro. Scopriamo insieme qual è la modalità di richiesta da seguire per poter avere diritto a questo bonus e soprattutto chi saranno i beneficiari.

Dopo l’approvazione alla Camera del bonus psicologico di 600 euro, è atteso il passaggio del testo al Senato nonché il via libera della misura in maniera definitiva, dopo le difficoltà dei giorni precedenti.

Bonus psicologico di 600 euro, via libera dalla camera, ecco come ottenerlo

Il Milleproroghe è stato approvato dal Parlamento alla Camera dopo il rischio di rottura della maggioranza con 1 astenuto, 42 voti contrari e 320 favorevoli. Il termine ultimo fissato per l’approvazione definitiva è stato fissato per il 28 febbraio.

Bonus psicologico di 600 euro: ecco tutte le info per riuscire ad ottenerlo

Bonus psicologico di 600 euro, via libera dalla camera, ecco come ottenerlo

Il bonus psicologico è stato oggetto di discussione per svariati mesi. In molti, infatti, a causa della pandemia hanno sottolineato l’importanza di prevedere un supporto per tutte le persone che hanno dovuto fare i conti con le conseguenze psicologiche della pandemia. In particolare, stando a quanto emerge dal testo approvato dalla Camera, l’entità del bonus sarà di un massimo di 600 euro. Questo, peraltro, sarà stabilito in base al reddito ottenuto con l’Indicatore della Situazione Economica Equivalente, ossia l’ISEE.

Leggi anche: LA SOLITUDINE FA PAURA ED E’ GIUSTO: ECCO GLI EFFETTI SULLA SALUTE

Se questo sarà superiore ai 50 mila euro, di fatti, non si avrà diritto al beneficio di questa misura. Nello specifico, il Governo Draghi ha stanziato 20 milioni di euro per l’anno 2022: ciò significa che il bonus riuscirà a rivolgersi a circa 16mila soggetti. Detto ciò, il bonus di cui si sta parlando nei mesi passati è stato oggetto di di diversi dibattiti tanto da dare vita ad una petizione sul web volta a raccogliere le firme per spingere il Governo a prevedere un bonus psicologico volto a supportare le persone che si hanno subito gravi conseguenze dal punto di vista psicologico della pandemia. Tale petizione, tra l’altro, era riuscita ad ottenere oltre 300 mila firme.

Leggi anche: E’ CRISI MONDIALE NEI RAGAZZI, ECCO I PROBLEMI DI SALUTE DA COVID CHE RESTANO

Tra coloro che maggiormente hanno espresso la necessità di prevedere questa misura sono stati proprio i giovani, tra i soggetti particolarmente impossibilitati a pagarsi le sedute dallo psicologo che come molti di voi già sapranno sono piuttosto alti.

Bonus psicologico di 600 euro, via libera dalla camera, ecco come ottenerlo