Soffri di ipertensione, ecco cosa devi inserire nella tua dieta di molto efficace, incredibile il suo potere

L’ipertensione è una delle problematiche più diffuse dell’era moderna. Ecco il rimedio naturale che può aiutare a tenerla sotto controllo

L’ipertensione è tra le problematiche più diffuse della società moderna. Per ipertensione si intende la tendenza costante ad avere valori di pressione arteriosa superiori a quelli che sono considerati normali.

Si considera iperteso un soggetto che ha una pressione minima (o diasistolica) superiore ai 90 mm/Hg e una pressione massima (sistolica) superiore a 140 mm/Hg. In questi casi è importante riportare quanto prima i valori sotto la soglia standard. L’ipertensione può infatti procurare un danno a carico del vasi sanguigni, e facilitare quindi lo sviluppo di patologie più gravi come attacco di cuore, ictus e insufficienza cardiaca. Questo avviene grazie ad una terapia farmacologica, prescritta dallo specialista. Prima di questo, però, è importante ridiscutere anche lo stile di vita del paziente. Attività fisica e corretta alimentazione sono alla base della salute.

Il sedano rimedio contro l’ipertensione, le sue proprietà e come utilizzarlo

soffri di ipertensione, ecco cosa devi inserire nella tua dieta di molto efficacie, incredibile il suo potere

Proprio parlando di alimentazione, il Sedano è un ottimo rimedio quando si parla di pressione alta. Sin dai tempi dell’Antica Grecia infatti era considerato una vera e propria pianta medicinale. E’ infatti ricco di sostanze nutritive che possono aiutare il nostro organismo a mantenersi in forma e nel pieno delle energie e a combattere meglio eventuali problematiche. Il sedano contiene potassio e fosforo, ma anche magnesio, calcio e vitamine C e K. Essendo formato in grossa parte di acqua è anche un potente diuretico, e ha quindi un effetto depurativo per l’organismo.

LEGGI ANCHE>>>Come fare un brodo favoloso come quello delle nonne!

Il sedano oltre che aiutare a tenere sotto controllo l’ipertensione (un consumo regolare può aiutare ad abbassare i valori di pressione) è anche un ottimo alleato contro l’ernia iatale. Non solo. Ha al suo interno la luteina, antiossidante benefico per il cervello. Il suo succo invece è utile contro i reumatismi.

LEGGI ANCHE>>>Pressione alta, ecco qual è il primo medico da contattare che nessuno sospetta

Con il suo sapore deciso, il sedano può essere usato per insaporire i propri piatti senza dovere utilizzare alimenti più dannosi per il nostro organismo, come per esempio il sale, notoriamente nemico numero uno degli ipertesi.

Per usufruire al meglio di tutte le proprietà di questo splendido rimedio del tutto naturale la cosa migliore è consumarlo crudo, e comprarlo il più fresco possibile. L’ideale è inserirlo nella nostra dieta con insalate, ma anche, soprattutto se si tratta di sedano verde, con brodo e sughi.