Come non pagare il ticket sanitario: ecco chi è esente e come chiederla

Alcune categorie di individui non devono pagare il ticket sanitario perché godono per diritto dell’esenzione. Ecco chi sono e come chiedere tale agevolazione. 

L’esenzione del ticket sanitario è un’importante agevolazione di cui godono numerose categorie. Tali individui, infatti, non pagheranno nulla quando si sottoporranno a prestazioni mediche erogate dal Servizio Sanitario Nazionale.

esenzione ticket sanitario 20220213 - Nonsapeviche.com

La Legge, infatti, prevede l’esonero totale o parziale: il ticket sanitario, dunque, non verrà pagato o sarà pagate dal cittadino in necessità solo in parte. Ecco chi sono le categorie a cui spetta e cosa devono fare per non pagare il ticket sanitario.

Non pagare il ticket sanitario si può: ecco chi sono coloro a cui spetta l’esenzione

esenzione ticket sanitario 20220213 - Nonsapeviche.com

Stando a quanto previsto dalla Legge, vi sono alcune categorie di cittadini ai quali spetta l’esenzione totale dal ticket sanitario. Esse sono composti da individui in condizioni di salute fragili o economicamente svantaggiati.


LEGGI ANCHE: Perché i piedi crescono in gravidanza? La spiegazione scientifica


Infatti, non pagheranno il ticket:

  • I soggetti di età inferiore a 6 anni o quelli di età maggiore di 65 anni con un reddito inferiore a 36.151,98 euro: a loro spetta l’esenzione E01;
  • Gli esenti per patologie gravi;
  • Le donne in gravidanza;
  • Gli individui affetti da disabilità comprovata o handicap grave;
  • I disoccupati e loro familiari a carico, con reddito familiare inferiore a 8.263,31: in questo caso tale soglia di reddito è incrementata di 516,46 euro per ogni figlio a carico;
  • I titolari di pensione minima e i loro familiari a carico.

Tali esenzioni, poi, possono essere anche deliberatamente ampliate dalle Regioni

Come fare a capire se si è esenti o meno

Per capire se si rientra tra le categorie che godono di esenzione ci sono numerosi metodi. Quello più semplice, senza dubbio, è rivolgersi al proprio medico di base e presentargli tutta la documentazione relativa al vostro particolare caso. 


LEGGI ANCHE: Ce ne vogliono 2 di bonus per andare dallo psicologo: ecco perchè


Questo metodo è ottimo soprattutto nel caso in cui si voglia usufruire dell’esenzione a causa di una particolare patologia. Chi potrebbe conoscere la vostra situazione clinica meglio del vostro medico?

esenzione ticket sanitario 20220213 - Nonsapeviche.com