Ma quale bicarbonato o aceto: ecco come far splendere il gabinetto del vostro bagno!

Siete pronte a scoprire come ripulire, igienizzare e disincrostare il vostro gabinetto senza l’utilizzo di questi due prodotti naturali? Ecco quello che abbiamo scelto voi!

È importante tenere sempre pulito il vostro gabinetto e quindi il vostro bagno. Come molti di voi sanno, questa stanza è la dimora preferita di batteri, germi e virus. Quindi è importante specialmente se si hanno in casa animali e bambini, tenere sempre pulito questo spazio.

gabinetto

Noi oggi vorremmo offrirvi delle idee e dei consigli, visto che quando si parla di faccende domestiche le persone non smettono mai di imparare e apprendere nuove nozioni e consigli utili per una pulizia ottimale.

Non vi resta che mettervi comodi e prendere appunti, in modo che da oggi in poi avrete un bagno e un gabinetto bianco e privo di ogni germe e sporco possibile. Ma soprattutto eviterete spese e costi aggiuntivi.

LEGGI ANCHE: Aglio nel wc tutta la notte? Ecco quello che succede!

2 modi per disinfettare e pulire il vostro gabinetto!

gabinetto

Il primo prodotto che vi vorremmo fornire è acido citrico, una sostanza che si trova in grandi quantità negli agrumi, in particolare nel limone e nel lime. Un prodotto facilmente reperibile in commercio e consigliato per ripulire la vostra casa.

Esistono nel web svariate ricette contenenti l’acido citrico, noi oggi vorremmo fornirvi una ricetta efficace e testata nel tempo. Non vi resterà che versare in un flacone spray mezzo bicchiere di acqua ossigenata, 10 cucchiai colmi di acido citrico e mezzo bicchiere di sapone per i piatti.

Una volta ottenuto un composto denso e pastoso, non vi basterà che spruzzare il prodotto sui sanitari e in particolar modo sul gabinetto, lasciando agire per almeno 10 minuti. Dopodiché potrete risciacquare i sanitari con un classico panno in microfibra.

Il secondo prodotto che vi vogliamo consigliare è il borace, un prodotto naturale venduto in commercio sotto forma di polvere e il suo compito è quello di disinfettare e sbiancare al meglio le cose, quindi ideale per le vostre faccende domestiche.

Non vi resterà che inserire in un contenitore due bicchieri di borace, uno di succo di limone e qualche olio essenziale. Mescolate fino ad ottenere un composto pastoso, lasciatelo agire per 20 minuti e poi risciacquate accuratamente. Non crederete ai vostri occhi!

LEGGI ANCHE: Bagno allagato potrebbe dipendere dal water: ecco cosa fare!

Consigli utili per tenere i vostri sanitari sempre puliti!

È importante che il vostro bagno venga pulito ogni giorno in modo che non si formerà il calcare, lo sporco ostinato e i germi non potranno così moltiplicare e proliferare. Per tenere i sanitari sempre disinfettati, si consiglia di affidarsi ai rimedi naturali.

Inoltre cercate sempre di proteggere le mani dai vari prodotti utilizzati, indossando sempre dei guanti in lattice. Evitate di mischiare troppi prodotti insieme, specialmente se si parla di detersivi altamente tossici.

Dopo aver pulito e igienizzato l’intero bagno, si consiglia di utilizzare un vaporizzatore aggiungendo all’interno alcol e acqua demineralizzata, in modo da sanificare per bene l’intera zona.

gabinetto