Lo sapevi che le zuppe sono delle ottime ricette detox : eccone 3 per te!

Siete a conoscenza del fatto che esistono alcune zuppe possono offrirvi maggiori benefici e potrete perdere peso facilmente? Ecco 3 ricette scelte per voi!

Queste zuppe sono state ideate per permettere alle persone di eliminare tossine e scorie presenti all’interno dell’organismo. Un’idea al quanto salutare, quindi è giusto prendere in considerazione questa tipologia di breve dieta disintossicante.

zuppe

Queste zuppe detox hanno preso il sopravvento divenendo il pasto clou preferito di ogni casalinga e salutista in questo momento. Le zuppe ovviamente sono composte da materie prime scelte, freschissime e soprattutto di stagione.

In modo da poter ottenere maggiori benefici e proprietà essenziali per la regolare funzione del vostro organismo. Inoltre mangiando durante la settimana delle zuppe scelte e consigliate per voi, potrete nel tempo notare cambiamenti fisici.

LEGGI ANCHE: Come fare una zuppa dal sapore unico e restare leggeri

Le zuppe detox adatte per ogni esigenza e gusto!

zuppe

La prima ricetta che vi vorrei proporre è una zuppa composta da un mix di cereali, semi, spezie, ma soprattutto verdure fresche di stagione. Per prima cosa si consiglia di creare un minestrone, che potrete poi in un secondo momento frullare in modo da ottenere una vellutata da accompagnare a qualche crostino o del formaggio filante.

Altrimenti potreste aggiungere del farro, dell’orzo e del miglio in modo così da sostituire la pasta o il riso. Inoltre potreste realizzare delle zuppe composte solo da alcuni alimenti come porro e patate, broccoli e cavolfiore, insomma in base ai vostri gusti.

Si raccomanda di dosare i condimenti ed evitare al minimo il consumo di sodio, ma di salare la zuppa solo appena impiattata, oppure di camuffare il sapore con qualche spezia e dell’olio a crudo.

LEGGI ANCHE: Come fare un brodo favoloso come quello delle nonne!

Consigli e trucchetti da accompagnare a questi alimenti!

Ovviamente questa tipologia di breve dieta viene consigliata per un breve che varia dai due ai 5 giorni non di più. Infatti non si può definire una dieta completa, quindi si raccomanda molta cautela.

Si consiglia sempre di informare e chiedere un consulto a un nutrizionista o un dietologo. Si all’idratazione e all’attività fisica, il vostro corpo e la vostra mente vi ringrazieranno assolutamente.

Cercate sempre di acquistare prodotti freschi, inoltre se durante la settimana la quantità di zuppa preparata risulta eccessiva, potrete richiudere il composto in contenitori ermetici. In modo che appena avrete voglia di seguire qualche giorno detossinante avrete nel vostro freezer a portata di mano la zuppa. Vi basterà solo riscaldarla e il gioco è fatto!

zuppe