Terremoto spesa supermercato, aumenta tutto

Nel corso degli ultimi due anni abbiamo avuto modo di vedere come la crisi monetaria, in parte causata dalla pandemia da Covid, è travolto tutti i settori dell’economia nazionale. A destare nuove preoccupazioni troviamo anche il caro “spesa” nei supermercati.

Impossibile negare come gli ultimi due anni siano stati davvero difficili da vivere per l’economia mondiale, il tutto a seguito dell’avvio della pandemia da Covid-19 che ridisegnato in modo considerevole i parametri lavorativi di numerose aziende e non solo. A cambiare sono state anche le abitudini quotidiane, come ad esempio il pasto a lavoro o fuori casa e quindi l’approccio anche alla spesa settimanale da fare al supermercato.

Caro spesa cosa aumenta richieste governo - Nonsapeviche
Caro spesa cosa aumenta richieste governo – Nonsapeviche

In queste settimane, inoltre, abbiamo avuto modo di leggere numerose notizie che hanno raccontato le varie conseguenze derivanti dal caro bollette che ha colpito il settore della corrente elettrica, insieme ad un rincaro che colpisce anche i supermercati. Ecco perché.

Caro spesa: cosa aumenta al supermercato?

Nel corso delle ultime settimane, dunque, gli italiani hanno visto rincarare la propria spesa in modo considerevole, a seguito di un aumento dei prodotti venduti da vari esercizi economici.

Il tutto, però, sarebbe arrivato a seguito del caro bollette di luce e gas, il quale inevitabilmente ha innescato una serie di ‘rincari’ a catena e che colpiscono anche i supermercati, il quale ha scatenato non poche preoccupazioni tra consumatori e imprenditori.

[caption id="attachment_44434" align="alignnone" width="740"]Caro spesa cosa aumenta richieste governo - Nonsapeviche Caro spesa cosa aumenta richieste governo – Nonsapeviche[/caption]

LEGGI ANCHE: L’ortaggio che fa miracoli se mangiato crudo e bianco, ecco di quale parliamo

La richiesta sull’Iva

A intervenire sul delicato argomento è stato Marco Bordoli, amministratore delegato di Crai dal 2009, il quale ha affidato il suo appello e messaggio diretto al Governo alla redazione del Sole 24 Ore.

LEGGI ANCHE: Smart working è destinato a cambiare da qui al 31 marzo: ecco cosa prevede

[caption id="attachment_44435" align="alignnone" width="740"]Caro spesa cosa aumenta richieste governo - Nonsapeviche Caro spesa cosa aumenta richieste governo – Nonsapeviche[/caption]

In particolar modo, l’amministratore delegato della catena di supermercati Crai circa il rincaro della spesa ha dichiarato: “Chiedo al Governo un significativo taglio dell’Iva per un periodo di tempo che arrivi alla fine del 2022 o fino al ritorno dei prezzi dell’energia e delle principali materie prime, alimentari e no, ai livelli di un anno fa”. Infine: “È necessario inoltre costituire un tavolo tecnico tra industria, moderna distribuzione e Governo per individuare le categorie merceologiche da coinvolgere e le modalità di applicazione della riduzione dell’Iva”.