Bubble tea la nuova bevanda, costa una fortuna, ecco come prepararla in casa risparmiando un sacco di soldi

La Bubble tea è una bevanda che sta davvero spopolando in tutto il mondo e anche in Italia. Scopriamo insieme quali sono i passaggi da seguire per prepararla da soli e risparmiare davvero tanti soldi.

Quella in esame è una bevanda realizzata per la prima volta negli anni ottanta, a Taiwan.

Bubble tea la nuova bevanda, costa una fortuna, ecco come prepararla in casa risparmiando un sacco di soldi

In questo periodo si sta assistendo ad un rinnovato successo della Bubble tea, non a caso, in giro per il mondo sono tanti i punti vendita che si stanno aprendo dove è possibile consumare questa deliziosa preparazione. In questo articolo, vi aiuteremo a realizzare questa bevanda a casa e risparmiare tanti soldi.

Bubble Tea: ecco come prepararlo a casa da soli

Bubble tea la nuova bevanda, costa una fortuna, ecco come prepararla in casa risparmiando un sacco di soldi

Preparare un bubble tea in casa è davvero semplici basta soltanto attuare una serie di accorgimenti. Tutto ciò che è necessario è dotarsi di uno shaker per il resto il segreto è soltanto quello di dosare con cura, e in maniera corretta, gli ingredienti che si utilizzano. Ciò detto, prendete le perle di tapioca che potete tranquillamente trovare nei negozi asiatici specializzati e immergetele all’interno di acqua fredda. Lasciatele in ammollo per circa un’oretta dopodichè versatele all’interno di 500 ml di acqua dapprima portata a bollore: lasciatele cuocere per una decina di minuti.

Leggi anche: LA SANGRIA, LA BEVANDA DELL’ESTATE CHE CI PORTA IN SPAGNA

Intanto, procedete con la preparazione del tè optando per il gusto che più vi aggrada. Una volta pronto, prendete le perle di tapioca e scolatele. Immergetele all’interno del tè caldo precedentemente zuccherato per poi aggiungere circa 1/2 bicchiere di latte. Fate attenzione a tirarlo fuori dal frigo almeno un’ora prima dal momento che dovrà essere utilizzato a temperatura ambiente. Una volta terminato anche questo ultimo passaggio il vostro bubble tea è pronto per essere gustato!

Leggi anche: FRUTTA SCIROPPATA FATTA IN CASA: IL SEGRETO PER PREPARARLA A REGOLA D’ARTE

Ciò detto, la particolarità della bevanda in esame risiede nel fatto che le perle di tapioca possono trovarsi in commercio nei gusti più disparati e, per di più, conferiscono alla bevanda un a sapore e una consistenza particolare. Alla luce di quanto appena detto non vi resta che cimentarvi in questa facilissima preparazione che vi consentirà di risparmiare davvero tanti soldi e di gustare questa bevanda ogni volta che si vuole.

Bubble tea la nuova bevanda, costa una fortuna, ecco come prepararla in casa risparmiando un sacco di soldi