La classifica delle migliori creme per le mani secondo Bon a Savoir

Le creme per le mani sono un prodotto indispensabile soprattutto in questa stagione fredda: ecco la classifica delle migliori secondo “Bon a Savoir”. 

Nella stagione fredda mantenere una corretta idratazione delle mani è fondamentale. Per questo motivo è bene utilizzare delle buone creme per le mani o delle maschere dalla periodica applicazione.

migliori creme mani 20220131 - Nonsapeviche.com

Questi rimedi, infatti, aiutano a prevenire le irritazioni e le screpolature e donano un aspetto sano e lumino alle nostre mani. Quali prodotti utilizzare per l’idratazione? Bon a Savoir ha fornito una classifica delle migliori creme idratanti per le mani.

Scopriamo insieme quali sono i migliori prodotti indicati.

Quali sono le migliori creme per le mani? Ecco la classifica

migliori creme mani 20220131 - Nonsapeviche.com

Le caratteristiche di una buona crema per le mani sono fondamentali: essa deve proteggere correttamente la pelle e mantenerla elastica e morbida senza l’utilizzo di sostante nocive. Dunque, per questo motivo è bene evitare tutte quelle creme che contengano parabeni e formaldeide.


LEGGI ANCHE: Creme antirughe che funzionano e non costano tanto: l’ultima classifica ufficiale


Inoltre, coloro che hanno una pelle molto sensibile dovrebbero evitare anche le fragranze: un profumo troppo forte potrebbe provocare non solo allergie, ma anche irritazioni alla pelle.

Bon a Savoir ha indicato, in una classifica, quali sono le migliori creme idratanti per le mani: ecco la lista e qualche consiglio per gli acquisti.

La classifica delle migliori creme idratanti per le mani

Bon a Savoir ha recentemente stilato la classifica delle migliori creme idratanti per le mani: tali prodotti sono stati riportati da “Il Salvagente“. L’analisi in questione ha preso in considerazione numerosi fattori: in primo luogo la presenza di sostanze pericolose per la salute, in secondo luogo la presenza di allergeni o profumi troppo concentrati. 


LEGGI ANCHE: Ciliegie e creme di bellezza: come sfruttare le proprietà di questo frutto


Un giudizio soddisfacente è stato ottenuto da alcune creme davvero economiche: ne sono un esempio la crema alla camomilla di Cién e quella di Neutrogena. Entrambe, infatti, sono prive di allergeni e fragranze che possono provocare irritazioni o sensibilizzazioni della zona.

Un passo indietro, invece, nei confronti di Dove e Nivea: quest’ultima, addirittura, contiene EDTA e citrolenollo. Il citrolenollo è una sostanza che apporta al prodotto un gradevole profumo di limone e, in genere, di fiori: tuttavia, esso è considerato un allergene. 

migliori creme mani 20220131 - Nonsapeviche.com