Numerosi lotti di ingredienti per la preparazione del sushi sono stati recentemente richiamati dal Ministero della Salute. Attenzione, se li avete acquistati dovete riportarli in negozio.

Non si ferma mai l’attività di controllo e monitoraggio da parte del Ministero della Salute su alcuni prodotti in vendita. Questa volta a finire nel mirino degli operatori sono stati alcuni ingredienti per la preparazione del sushi. 

Richiamati sushi  20220123 - Nonsapeviche.com

Questo alimento esotico, infatti, negli ultimi anni è diventato uno dei più consumati sia dai giovani che dalle famiglie italiane. Questi lo comprano sia già preparato d’asporto dai ristoranti più vicini che si cimentano da soli nella preparazione. In particolare, per la preparazione del sushi sono sempre di più i supermercati che propongono sui propri scaffali tutti gli ingredienti necessari: dal riso alle alghe.

Uno di questi ingredienti è finito nel mirino del Ministero della Salute: i rischi sono elevati per cui fate attenzione! Tutti coloro che hanno acquistato questo prodotto devono riportarlo al negozio.

Richiamati lotti dal Ministero della Salute: attenzione a questi ingredienti per il sushi

Richiamati sushi  20220123 - Nonsapeviche.com

Per la preparazione del sushi servono pochi ingredienti: il riso con i suoi relativi condimenti, il pesce abbattuto freschissimo e, infine, le alghe nori. Sono queste, infatti, a costituire l’involucro dei deliziosi roll e a confluire quel tocco di croccantezza in più.


LEGGI ANCHE: Allarme etilene presente nei cibi: di cosa si parla vermanete e perchè non lo sappiamo


Tuttavia, se avete acquistato questi ingredienti di recente dovreste fare molta attenzione. Il Ministero della Salute, infatti, come di consueto ha emesso un mandato di richiamo per alcuni lotti di alghe nori, ingredienti fondamentali nella preparazione del sushi. 

Vediamo di quale produttore si tratta e quali sono i lotti interessati: fate molta attenzione a ciò che acquistate!

Attenzione alle alghe nori: richiamati alcuni lotti dal Ministero della Salute

Il Ministero della Salute ha di recente emanato un comunicato: sono stati richiamati alcuni lotti di alghe nori, tra gli ingredienti fondamentali per la preparazione del sushi. In particolare, il produttore interessato è Yutaka: il rischio è relativo ad un elevato contenuto di iodio all’interno del prodotto.


LEGGI ANCHE: Clementoni ritirato un gioco per bambini: rischio soffocamento


I lotti interessati sono quelli che riportano le seguenti numerazioni: 04/11/22, 06/11/22 e 10/11/22. Inoltre, le confezioni oggetto del richiamo sono quelle da 11g.

Nel dettaglio, inoltre, tali prodotti richiamati sono prodotti da Tazaki Foods Ltd nello stabilimento di Enfield, nel Regno Unito. Il Ministero consiglia tutti coloro che abbiano acquistato tali prodotti, puramente a scopo precauzionale, di non consumarne il contenuto e di riportarli al negozio in cui è avvenuto l’acquisto. 

Richiamati sushi  20220123 - Nonsapeviche.com