La bellezza della pelle richiede molta cura e attenzione, ma anche una buona dose di conoscenza per evitare di mettere in atto accorgimenti sbagliati.

Una pelle in salute è sicuramente un biglietto da visita per ogni donna. Una pelle che si presenta adeguatamente idratata e curata, di fatti, esalta la bellezza del viso dal momento che si riescono a prevenire anche eventuali inestetismi.

Bellezza della pelle ok, ma occhio alla salute: non mischiate mai questi principi

In questo articolo, cercheremo darvi qualche dritta utile per evitare di mischiare gli ingredienti e provocare danni alla pelle. Ecco tutto quello che c’è da sapere in merito ai prodotti che utilizzate durante la skin care routine.

Bellezza della pelle: ecco a cosa fare attenzione quando mischiate i prodotti

Bellezza della pelle ok, ma occhio alla salute: non mischiate mai questi principi

Una pelle sana è quella che si presenta adeguatamente idratata e nutrita. Di conseguenza, quando si usano prodotti sbagliati è possibile andare incontro a eventuali reazioni di sensibilizzazione che possono provocare non poco fastidio.

Negli ultimi anni, si fa un gran parlare di principi attivi particolarmente efficaci per la cute tra cui il retinolo e la vitamina C. Ma molto spesso, non si sa che se utilizzati in maniera scorretta possono essere particolarmente dannosi quando effettuiamo la nostra skin care routine.

Leggi anche: JENNIFER ANISTON E I SUOI SEGRETI DI BELLEZZA A 54 ANNI

A proposito del retinolo, di fatti, questo non è altro che la vitamina A efficacie contro le macchie ma che può essere dannoso se utilizzato insieme alla vitamina C, ad esempio. Questo perchè si potrebbe andare incontro a irritazioni della pelle finanche a vere e proprie scottature. Il divieto vale anche per gli acidi mandelico e glicoli. Questi sono dei principi attivi dall’alto potere esfoliante, di conseguenza, utilizzandoli insieme al retinolo si potrebbe agire in maniera fin troppo aggressiva sulla pelle.

Leggi anche: OLIO PER IL VISO, OGNI PELLE NECESSITA IL SUO: ECCO I VARI TIPI DI OLIO DA ABBINARE

Infine, c’è il perossido di benzoile molto utilizzato soprattutto da chi soffre di problemi come, ad esempio, l’acne. Questo principio attivo, di fatti, è particolarmente capace di neutralizzare brufoli e punti neri, prevenendone la comparsa. L’utilizzo, però, deve avvenire anche in questo caso con molta cautela dal momento che si potrebbe andare incontro a fenomeni di desquamazione della pelle in particolar modo se impiegato insieme all’acido salicilico.

Bellezza della pelle ok, ma occhio alla salute: non mischiate mai questi principi