Vi è avanzato più di mezzo pandoro e non sapete che farvene? Ecco qualche ricetta gustosa e golosa da realizzare a casa!

Uno dei dolci più mangiati, acquistati e tipici della tradizione natalizia è proprio il pandoro. Questo dolce veronese è presente sulle tavole di moltissime famiglie non solo del nord, ma anche del Sud.

mezzo pandoro

Di solito viene guarnito con dello zucchero a velo e accompagnato a qualche crema allo zabaione o cioccolato fuso. Inoltre con le abbuffate natalizie vi sarà capitato di notare molto cibo avanzato.

Quindi per evitare inutili sprechi, è possibile realizzare delle fantastiche ricette, sia dolci che salate anti-spreco. Noi della redazione di Nonsapeviche vi offriamo svariate ricette da realizzare in casa, non vi resta che spulciare in giro per prendere appunti.

LEGGI ANCHE: Come cucinare con gli avanzi di natale: piatti favolosi!

Idee golose per riciclare al meglio un mezzo pandoro!

mezzo pandoro

  • Tartufi: con il pandoro avanzato, sbriciolatelo in un contenitore capiente e inserite al suo interno qualche cucchiaio di nutella, gocce di cioccolato bianco o nero e della panna fresca. Amalgamate il composto e realizzate delle palline che andrete poi a ricoprire con del caco amaro. Inoltre per stupire i vostri invitati potrete distribuire ogni tartufo in pirottini per muffin e potrete guarnirli con granella di pistacchio, cocciole o zuccherini colorati.
  • Tiramisù: per questa versione del tutto originale di tiramisù, ricreate la stessa crema con i mascarpone, le uova e lo zucchero. Solo che al posto dei savoiardi andrete ad utilizzare le fette di pandoro, inzuppate precedentemente nel caffè amaro. Piuttosto che preparare la variante del tiramisù in teglia, potrete realizzarlo in vari bicchieri particolari in modo da realizzare un dolce da bicchiere facile da mangiare. Si consiglia di accompagnare questo dolce con dello zabaione o qualche amaro all’amaretto.
  • Cupcake: in un recipiente sbriciolate il pandoro avanzato, aggiungendo un bicchiere di latte, qualche cucchiaio di zucchero, 3-4 cucchiai di farina precedentemente setacciata, 1 uovo, mezzo bicchiere d’olio e due cucchiaini di lievito per dolci. Mescolate il composto e distribuitelo nei loro pirottini di cartone imburrati e infarinati. Non vi resta che cuocere i cupcake in forno a 180 gradi per almeno 20-25 minuti. Infine potrete guarnirli e accompagnarli a qualsiasi crema vogliate.

LEGGI ANCHE: L’astice a Capodanno è davvero regale: ecco come cucinarlo alla perfezione!

mezzo pandoro