Per essere sicuri dei chili in più da perdere potete cimentarvi in questo esperimento: ecco come calcolare la massa di grasso in eccesso.

In estate come dopo le feste, milioni di persone sono afflitte dal problema dei chili in più da perdere. L’eccesso di grasso, infatti, può essere solo e puramente estetico o rappresentare un vero e proprio problema di salute. 

calcolare massa grasso 20220109

L’obesità, infatti, è una delle patologie più diffuse del nostro tempo, complici stili di vita poco salutari o abitudini poco sane. Sapere quanti sono i chili in più da perdere è fondamentale prima di cimentarsi in attività sportive e diete.

Ecco come fare a calcolare la massa di grasso in più: è un calcolo davvero facile ma che vi sarà molto utile.

Calcolare la massa di grasso in più: facile con questi esempi

calcolare massa grasso 20220109

Un buon metodo per calcolare la massa di grasso in più è quello di cimentarsi con la misurazione del BMI, ossia dell’Indice di Massa Corporea. Questo indicatore suddivide la forma fisica degli individui in diverse categorie: sottopeso, normopeso, sovrappeso e obesità patologica.


LEGGI ANCHE: Dieta post feste, per dimagrire veramente bisogna avere queste accortezze alimentari


Per un individuo in sovrappeso o, addirittura, in obesità patologica, un buon risultato sarebbe quello di perdere il 10 o il 15% del proprio peso corporeo in un lasso di tempo che varia dai 2 ai 3 mesi. Ad esempio, un individuo alto 1,60m e con un peso di 72kg, ne dovrà perdere tra i 7 e i 10kg. 

Ma come si effettua questo calcolo? Esiste una formula ben precisa a cui attenersi: scopriamola insieme.

Calcolare la massa di grasso in più, facile con questa formula

Per ottenere il proprio indice di massa corporea bisognerà, in primo luogo, dividere il proprio peso in kg con il quadrato dell’altezza in metri. Si otterrà un numero che andrà così interpretato:


  • Fino a 18,4 indica una persona in sottopeso;
  • Da 18,5 fino a 24,9 indica una persona in normopeso;
  • Dai 25 ai 30 indica un individuo in sovrappeso;
  • Dai 30,1 indica un’obesità patologica.

LEGGI ANCHE: Pancia e grasso addominale: come eliminarli con poche mosse!


Dunque, ad esempio, ritornando all’individuo alto 1,60m e che pesa 72kg andrà applicato questo calcolo. Il risultato sarà di 28,12: ciò indica, senza dubbio, una persona in sovrappeso. 

calcolare massa grasso 20220109