Iniziare l’anno nel migliore dei modi è possibile: ecco una nuova e arricchente abitudine che vi regalerà dei lunghi mesi di serenità.

Nuova abitudine

Ognuno di noi inizia l’anno con una lunga serie di buoni propositi: mangiare sano, prenderci più cura di noi stessi, curare io proprio benessere mentale. La lista è lunga e non sempre tutto viene fatto o rispettato.

Quest’anno proponiamo una nuova abitudine che sarà arricchente nella nostra vita. La seguono tutti: dalle star alle persone comuni e funziona davvero! Ecco di cosa si tratta e come fare: bastano davvero pochissimi istanti al giorno e la vostra vita cambierà radicalmente. 

Iniziare l’anno con una nuova abitudine: impariamo a praticare la mindfulness

Nuova abitudine

La mindfulness sarà l’abitudine che cambierà il vostro anno in meglio. Stiamo parlando di una particolare tecnica di meditazione che vi permetterà di domare voi stessi e, soprattutto, la vostra ansia. 


LEGGI ANCHE: Via lo stress se vai al lavoro in treno? La novità per rilassarsi e meditare


Il suo scopo, infatti, è proprio quello di condurre chi la pratica ad uno stato di benessere superiore: la consapevolezza. Di seguito, ecco qualche piccolo esercizio da praticare, secondo il bisogno, ogni giorno. Non riuscirete più a tornare indietro!

Come iniziare bene l’anno con questa nuova abitudine: gli esercizi per domare l’ansia

L’ansia è davvero una brutta bestia: ci toglie il sonno e condiziona gravemente la nostra vita e l’approccio che abbiamo nei suoi confronti. Quando la situazione sembra sfuggirci di mano possono sempre essere messi in atto questi esercizi davvero utili.


LEGGI ANCHE: Soffri d’ansia? Ecco i rimedi naturali più efficaci


Provate, ad esempio, a contare mentre si inspira immagazzinando lentamente l’aria nei polmoni e gustandone ogni millimetro. Ripetere questo esercizio una decina di volte sarà un prezioso aiuto contro gli stati d’angoscia.

L’organismo, infatti, quando è rallentato, riesce ad immagazzinare più anidride carbonica e a rallentare il battito cardiaco. Dopo i picchi di agitazione, dunque, ritroveremo immediatamente la pace.

Nuova abitudine