È possibile con un semplice esercizio riavere i glutei sodi e tonici senza doversi recare per forza in palestra. Ecco di che si tratta!

Come molte di voi sanno l’attività fisica è importante non solo per mantenersi in forma e ridurre il grasso localizzato in eccesso. Ma anche per ridurre disturbi, malattie e patologie psico-fisiche.

glutei sodi

Ovviamente insieme all’attività fisica bisogna anche accompagnarla a un alimentazione sana ed equilibrata mangiando frutta, verdura di stagione e integrando tutti i principi nutritivi necessari come le vitamine, le proteine, i sali minerali e molto altro ancora.

Esiste un esercizio in grado di  donare benefici non solo ai glutei ma anche a tutto il resto del corpo. Non vi resta che continuare a leggere questa utile guida e iniziare anche voi questo percorso eseguendo a casa un semplice ma efficace esercizio!

LEGGI ANCHE: Per una buona postura e un ventre perfettamente piatto, ecco qual è l’esercizio mirato da fare

Glutei sodi con un semplice ma efficace esercizio: eco qual è!

glutei sodi

L’esercizio più efficace che esista è lo squat, consigliato per mantenere sempre attive sia le circolazioni motorie, rafforzano la muscolatura e i tendini. Gli squat assomigliano molto a quando una persona si siede dal divano e poi si fa forza sulle gambe per rialzarsi, con la differenza che non si hanno appoggi.

È possibile eseguire questo esercizio con o senza macchinari o pesi, ma eseguendoli a casa quando si ha del tempo libero per allenarsi. Occorrono solo una paio di serie al giorno e in un mese noterete dei glutei tonici e definiti in men che non si dica.

Bisogna anche dire che questo esercizio possiede notevoli benefici per il corpo, infatti aumenta la densità delle ossa evitando così fratture e disturbi fisici. Permette alla spina dorsale di rimanere dritta, previene mal di schiena e mal di collo durante la giornata e migliora sia la coordinazione che l’equilibrio.

Inoltre esistono anche svariate tipologia di squat come lo squat bulgaro, il sumo, il front, il back, il goblet, il jump, frontale, laterale o con il calcio all’indietro. Insomma potrete sbizzarrirvi come vi pare ma i risultati saranno garantiti ugualmente anche alternando i tipi di esercizi. Bisogna anche dire che questo esercizio non è migliora la muscolatura dei glutei ma mette in movimento anche tutto il corpo, riducendo il grasso in eccesso sulle gambe, sulle braccia e mette in movimento anche i muscoli dell’addome, insomma un vero toccasana.
glutei sodi