Ecco come rendere lucido il piano cottura a induzione senza lasciare aloni e graffi. Un metodo che molti non conoscono.

I piani cottura ad induzione oltre ad essere facili da usare e diciamoci la verità anche più belli in una cucina moderna rispetto a quelli classici sono anche facili da pulire.

Come pulire la cucina

Facili da pulire si, ma non sempre otteniamo il risultato che desideriamo. C’è chi lo pulisce con il sapone per i piatti, chi con lo spray per i vetri, ma non sempre riusciamo ad eliminare le macchie. Inoltre evitiamo di strofinare molto e con spugne abrasive per non graffiarlo.

Ecco come pulire al meglio i fornelli della cucina

Come pulire la cucina

Questo tipo di sistema per la cottura dei cibi non riesce l’uso del gas, ma si basa tutto su l’energia elettrica. Non avendo ne le griglie che a volte sono in ghisa e molto pesanti da spostare con facilità e non avendo i fornelli è più facile da pulire rispetto al piano tradizionale.


LEGGI ANCHE: Piano cottura a induzione: come funziona e i vantaggi


Bisogna solo fare attenzione a non graffiarlo ed a non danneggiarlo. Per pulirlo in modo perfetto dobbiamo andare a valutare il tipo di sporco. Se si tratta di macchie di grasso incrostate o macchie di salsa dobbiamo utilizzare un poco di detersivo per piatti, ma giusto un poco perché altrimenti farebbe troppa schiuma. Risciacquiamo per bene e se le macchie di grasso sono ancora li allora puliamo il tutto con acqua ed aceto bianco.

In caso in cui le macchie siano del giorno prima o comunque li già da un poco di tempo allora prepariamo una soluzione con aceto e bicarbonato e lasciamo agire sulla macchia per qualche minuto. Trascorso il tempo andiamo a rimuovere le macchie con l’apposito raschietto. Mai utilizzare spugne dal lato abrasivo o retine rovinerebbero il piano.


LEGGI ANCHE: Come pulire gli ugelli del piano cottura: i segreti per una pulizia profonda


Ricordiamoci che qualsiasi modo abbiamo usato per pulire il piano ad induzione dobbiamo compiere un’azione che ci aiuterà a renderlo super lucido. Dopo averlo lavato ricordiamoci di asciugarlo sempre con un panno in codone o un altro tipo basta che sia completamente asciutto e che non rilasci pelucchi.

Come pulire la cucina