Ecco come sbiancare la tavoletta del water ingiallita senza fare troppa fatica per evitare di cambiarla. Alcuni consigli.

E’ importante che in bagno ci sia un’igiene impeccabile soprattutto per quanto riguarda il wc senza dimenticare la tavoletta.

Come pulire il bagno

Proprio quest’ultima molto spesso di plastica e non sempre di ottima qualità potrebbe nel tempo ingiallirsi. Cambia colore no perchè sia sporca, ma spesso è proprio la pulizia eccessiva con l’uso di detergenti aggressivi, come anche la candeggina, a farle cambiare colore. Se anche è pulita, non è bella da vedere, ma prima di cambiarla meglio provare a sbiancarla.

Sbiancare la tavoletta del water: solo con prodotti naturaliCome pulire il bagno

Le tavolette del wc sono degli elementi del bagno fondamentali è super scomodo, ma anche poco igienico, sedersi direttamente sul bordo del wc. In commercio ne esistono di vari tipi, di resina, di Duroplast, di resina sintetica e forse quelle più vendute sono quelle in plastica perché sono molto economiche.


LEGGI ANCHE: Aglio nel wc tutta la notte? Ecco quello che succede!


Proprio quest’ultime presentano un problema; diventano dopo poco tempo gialle. Perdono il loro colore originale ed assumono un colore giallo ocra molto brutto da vedere in quanto sembrano sporche.

Se non abbiamo intenzione di cambiarle proviamo a sbiancarle in questo modo. Esistono due prodotti del tutto naturali ed anche economici che fanno al caso nostro. Stiamo parlando del limone e dell’aceto bianco. Creiamo una soluzioni di succo di limone ed aceto nelle stesse quantità e aiutandoci con una spugna iniziamo a strofinare la tavoletta del wc.


LEGGI ANCHE: 10 oggetti più sporchi del wc che sottovalutiamo tutti i giorni


Un’altra opzione è quella di utilizzare il bicarbonato di sodio. Mettiamo un paio di composti della polvere in una ciotolina, aggiungiamo qualche goccia di limone e di acqua o aceto bianco ed impastiamo per ottenere una sorta di pasta. Copriamo l’intera tavoletta con questo composto e lasciamo agire anche per 60 minuti. Risciacquiamo abbondantemente ed asciughiamo con un panno umido.

Oppure possiamo provare l’acqua ossigenata in purezza che non diluiremo, ma passeremo sulla tavoletta facendoci aiutare da una spugna.

Questi metodi funzionano se l’ingiallimento è all’inizio e comunque potrebbero volerci qualche giorno di trattamento. Il consiglio è quello di sbiancare la tavoletta al primo accenno di cambiamento di colore ed almeno una volta ogni tanto in modo da prevenire.

Come pulire il bagno