I disturbi del sonno sono piuttosto diffusi e per contrastarli è possibile preparare 3 tra le tisane più efficaci e che aiutano a dormire bene. Ecco quali sono.

Vuoi dormire bene ecco tre tisane portentose

Le persone che soffrono di insonnia sono piuttosto numerose. Questo disturbo può essere causato da una serie di fattori che vanno dallo stress accumulato durante il giorno a disturbi ormonali che richiedono di essere indagati più approfonditamente.

Ad ogni modo, per riuscire a contrastare questo tipo di problematica, è possibile preparare 3 tra le tisane più utili in presenza di disturbi del sonno.

Scopriamo insieme di quali si tratta.

Dormire bene: 3 tisane che aiutano a contrastare i disturbi del sonno

Uno degli ingredienti naturali più efficaci è il luppolo. Di conseguenza, gli esperti consigliano di preparare una tisana a base di questo ingrediente prima di andare a dormire.

In particolare, risulta efficace nei seguenti casi:

  • insonnia;
  • nervosismo;
  • depressione;
  • ansia;
  • stress;
  • cattiva digestione.

Una tisana rilassante che fa bene per gli spasmi muscolari ed è indicata nei casi di colite nervosa, irritabilità o disfunzioni dell’apparato digerente.

Vuoi dormire bene ecco tre tisane portentose

Un’altra tisana consigliata in presenza di difficoltà del sonno è quella a base di melissa.

Questo ingrediente naturale è particolarmente indicato perchè aiuta a ristabilire il benessere psicofisico e a combattere lo stress che può tradursi in difficoltà del sonno.

Preparate, dunque, una tisana alla melissa prima di andare a dormire e i risultati non tarderanno ad arrivare.

Vuoi dormire bene ecco tre tisane portentose

Infine, si consigliano le tisane a base di valeriana. Questa è una pianta particolarmente consigliata in tutti quei casi in cui si è in presenza di sintomi quali, ad esempio, ansia, stress, nervosismo e, infine, disturbi del sonno.

Leggi anche: INFUSI MAGICI CON LE FOGLIE DI OLIVE, ECCO QUELLO CHE NON IMMAGINI

Diversi studi scientifici, di fatti, hanno messo in luce la capacità di questo ingrediente naturale di ridurre di molto i tempi che solitamente una persona impiega a prendere sonno.

Ciò detto, non vi resta che fare tesoro di questi consigli e metterli in pratica quando ne avrete bisogno!

Leggi anche: NON E’ VERO CHE LE ERBE E LE TISANE FANNO SEMPRE BENE, ECCO I RISCHI CHE SI CORRONO

Vuoi dormire bene ecco tre tisane portentose