Ecco come partecipare ad un’asta immobiliare e se ne vale d’avvero la pena. Tutti i consigli che possono tornare utili.

Acquistare un immobile partecipando ad un’asta è un modo per poter risparmiare e comprare la casa dei nostri sogni. Oppure un’ottima opportunità d’investimento.

Asta giudiziaria

Se decidiamo di voler acquistare un immobile in questo modo dobbiamo anche conoscere qualche trucchetto perché le aste giudiziarie non sono così facili come si possa pensare.

Asta immobiliare: cosa bisogna sapere

Asta giudiziaria

Partiamo da capire cosa sono le aste immobiliari o meglio giudiziarie. Partiamo dal presupposto che si possono acquistare immobili a prezzi molto al di sotto di quelli di mercato, si può risparmiare fino al 20%.

Questi immobili sono stati confiscati ad imprese edili che sono fallite e a cittadini che hanno impegnato la loro casa per un prestito, ma poi non sono riusciti a riscattarla.


LEGGI ANCHE: Quali documenti richiedere prima di vendere una casa?


Per prendere parte all’asta bisogna presentare domanda in carta da bollo alla cancelleria del Tribunale. Prima di presentare la domanda dobbiamo conoscere:

  • le modalità per sottoscriverla;
  • informarsi sulla quota iniziale, quali sono le regole e come funziona lo svolgimento dell’asta;
  • avere la possibilità di fare un sopralluogo dell’immobile;
  • la perizia tecnica dell’immobile in modo da evirare brutte sorprese:
  • che dobbiamo versare una caparra pari al 10-20% dell’offerta. Questa caparra è una specie di garanzia che ci verrà rimborsata se non ci aggiudichiamo l’immobile o sottratta dal totale che si dovrà pagare se vinciamo l’asta.

Alcune aste possono essere fatte anche online o si può delegare una persona che assista alla vendita munita da procura speciale redatta da un notaio oppure incaricare un avvocato.

Per vincere un’asta bisogna offrire più di chiunque altre partendo da un prezzo di partenza che è uguale per tutti.


LEGGI ANCHE: Come vendere una casa al miglior offerente ma senza aste giudiziarie


Per avere informazioni sugli immobili posti all’asta si devono consultare i siti dei Tribunali nella sezione “Vendite giudiziarie” – Ricerca immobile.

In tale sezione vengono pubblicate almeno 45 giorni prima del giorno fissato per la vendita, informazioni sugli immobili all’asta (avviso e ordinanza di vendita, perizia di stima, foto ecc.). E’ inoltre possibile effettuare ricerche sia per tipologia di immobile che per localizzazione degli stessi.

Asta giudiziaria