Gomorra: Salvatore Esposito “Genny Savastano” chi è, tutto quello che sappiamo di lui. Cosa bisogna sapere.

Uno dei personaggi più amati delle serie tv è Genny Savastano, figlio del boss Pietro Savastano e tra i protagonisti di Gomorra, la serie tratta dall’omonimo romanzo di Roberto Saviano. Il personaggio è interpretato dall’attore Salvatore Esposito. Scopriamo chi è.

[caption id="attachment_33366" align="alignnone" width="1280"]gomorra salvatore esposito Salvatore Esposito (Foto Vittorio Zunino Celotto/Getty Images)[/caption]

Non solo Gomorra, sebbene sia la serie televisiva chi gli ha dato notorietà presso il grande pubblico, Salvatore Esposito ha anche diversi film all’attivo.

Nato il 2 febbraio del 1986 a Mugnano di Napoli, nei pressi del capoluogo campano, Salvatore Esposito ha avuto fin da bambino una grande passione per la recitazione e il cinema che lo ha avviato alla carriera di attore. Di seguito il suo percorso professionale e non solo.

LEGGI ANCHE: ALESSANDRO GASSMANN, SUO FIGLIO NON FARÀ L’ATTORE

Gomorra: Salvatore Esposito “Genny Savastano” chi è

gomorra salvatore esposito
Foto @salvatoreesposito/Instagram

Salvatore Esposito è stato sempre sostenuto dai suoi genitori nel suo sogno di bambino di voler fare l’attore. La sua gavetta è iniziata con le recite a scuola ed è proseguita come animatore nei villaggi turistici.

Dopo la scuola superiore, Esposito ha partecipato ad alcuni cortometraggi e si è iscritto all’Accademia di Teatro Beatrice Bracco. Poi ha frequentato la Scuola di Cinema di Napoli.

In seguito si è trasferito a Roma, per iniziare una vera carriera da professionista. Nel 2013 ha ottenuto il suo primo ruolo nella serie televisiva Il clan dei camorristi. Poi, nel 2014 è stato scelto per il ruolo di Genny Savastano nella serie Gomorra, che gli ha dato la fama. Un ruolo che gli è stato assegnato quasi per caso, mentre lavorava come assistente ai provini per la scelta del cast.

Nel 2015 è stato tra gli attori del film di successo Lo chiamavano Jeeg Robot, per la regia di Gabriele Mainetti. Altri film in cui Esposito ha recitato sono Puoi baciare lo sposo, di Alessandro Genovesi, uscito nel 2018, e L’immortale, del 2019, per la regia e con Marco D’Amore, già con lui in Gomorra.

Per Salvatore Esposito si sono aperte anche le porte delle serie tv internazionali con la partecipazione nel 2019 alla quarta stagione di Fargo, serie americana di successo in cui ha interpretato il ruolo di Gaetano Fadda.

Salvatore Esposito tiene molto riservata la sua vita privata. È molto attivo sui social ma per pubblicare contenuti relativi alla sua professione di attore. Quello che si sa di lui è che da alcuni anni è fidanzato con Paola Rossi, una ragazza laureata in legge.

LEGGI ANCHE: PIPPI CALZELUNGHE, CHI SONO GLI ATTORI OGGI E COME SONO CAMBIATI

[caption id="attachment_33368" align="alignnone" width="1024"]gomorra salvatore esposito (Foto Zunino Celotto/Getty Images)[/caption]