Assorbenti, tamponi e coppette sono il metodo più noto con cui le donne gestiscono il flusso durante i giorni delle mestruazioni. Ma esiste una soluzione ecologica ed economica rivoluzionaria, che permette di vivere più serenamente quel particolare periodo del mese.

[caption id="attachment_33211" align="alignnone" width="1280"]assorbenti Coppa mestruale[/caption]

Infiammazioni, irritazioni e costi sempre più elevati di assorbenti e tamponi interni: gestire le mestruazioni per le donne è un vero e proprio incubo mese dopo mese. Per questo esiste una soluzione alternativa rivoluzionaria più ecologica ed economica a tutti questi materiali sintetici, in grado di rispettare il benessere del corpo.

Parliamo dell’intimo da ciclo, ossia di mutande lavabili che si indossano al posto dei classici assorbenti, tamponi o coppette mestruali: sono 100% anti-macchia, non rilasciano cattivi odori e sono delicate sulla pelle. Ma perché si differenziano dai normali slip e cosa le rende così particolari e adatte al ciclo?

LEGGI ANCHE >>> Come riconoscere l’ovulazione dal tuo corpo, ecco i segnali

Intimo da ciclo: come funziona e quanto costa

assorbenti
Tampone interno

Le mutande da ciclo sembrano comuni slip, ma in realtà sono composti da tre strati differenti: quello centrale serve a trattenere il flusso mestruale, quello a contatto con la pelle è in puro cotone e l’esterno in lycra oppure in cotone.

La sua funzione è quella di regolare il flusso mestruale in uscita e mantenere la pelle sempre asciutta per diverse ore, proteggendo da macchie e odori. Grazie alla loro proprietà assorbente, sono adatte anche alle donne in menopausa o nel post-parto, entrambi periodi delicati in cui possono capitare frequenti perdite urinarie.

LEGGI ANCHE >>> Mestruazioni: tutti i sintomi, le cause e i rimedi contro il dolore!

Oltre alla loro capacità di rispettare il benessere della pelle e di rendere la vita delle donne più semplice, questo tipo di intimo ha l’ulteriore vantaggio di poter essere utilizzato per due anni semplicemente lavandole in lavatrice, consentendo un risparmio notevole sulla spesa degli assorbenti. Per lavarlo, infatti, è sufficiente acqua fredda e sapone oppure un lavaggio in lavatrice a 30° senza candeggina e ammorbidente.

E’ possibile indossare gli slip da ciclo per tutto il giorno, poiché la loro capacità di assorbenza è garantita dalle 8 alle 12 ore. Possono essere utilizzate anche di notte, quando il flusso è più abbondante e l’assorbente esterno è più fastidioso, quando si indossano vestiti leggeri e pantaloncini corti.