In questo articolo vi aiuteremo a fare chiarezza su qual è la differenza tra asseverazione e visto di conformità in materia di Superbonus 110 per cento

Ristrutturare casa con il superbonus 110: cosa si intende con visto di conformità e asseverazione

In materia di Superbonus 110 per cento è molto importante essere a conoscenza di tutti i documenti necessari per riuscire a beneficiare di tale agevolazione.

A tal proposito, può essere utile conoscere la differenza tra visto di conformità e asseverazione.

Superbonus 110 per cento: differenza tra visto di conformità e asseverazione

Ristrutturare casa con il superbonus 110: cosa si intende con visto di conformità e asseverazione

In riferimento all’asseverazione, questa non è altro che uno dei documenti più importanti per beneficiare dell’agevolazione in esame. In particolare, è volta a dimostrare la sussistenza dei requisiti di natura tecnica che consentono di avere diritto al bonus.

In particolare, i costi sostenuti devono combaciare con gli interventi da fare realmente.

Tale documento richiede di affidarsi a diverse figure professionali quali possono essere il geometra o l’ingegnere.

Questi, di fatti, una volta terminati i lavori dovranno realizzare il documento in esame e firmarlo.

In particolare, in caso di scelta dello sconto in fattura o cessione del credito, l’asseverazione andrà presentata ogni volta che si arriva ad un avanzamento dello stato dei lavori.

Leggi anche: BONUS CASA 2022: ECCO COSA ACCADE A SCONTO IN FATTURA E CESSIONE DEL CREDITO

Veniamo ora al visto di conformità. Anche in questo caso, tale documento prevede l’intervento di un professionista in tal senso abilitato. Quest’ultimo è chiamato alla verifica della veridicità dei documenti e delle dichiarazioni fornite.

In particolare, dovrà controllare le fatture e le ricevute ottenute con lo svolgimento dei lavori.

La trasmissione di questo documento, inoltre, è rilasciato dopo aver trasmesso  per via telematica i documenti indispensabili all’ottenimento del bonus.

Tale pratica può essere svolta anche da un caf recandosi in uno dei tanti collocati sul territorio nazionale.

Leggi anche: I CONTROLLI PER I LAVORI FATTI CON IL SUPERBONUS 110 %: COSA E’ UTILE SAPERE

Ciò detto, è chiaro che è molto utile fare chiarezza riguardo al bonus in esame che rappresenta un’agevolazione di natura fiscale prevista nel caso in cui si effettuino precisi interventi su immobili volti a migliorare l’efficienza energetica degli stessi.

Ristrutturare casa con il superbonus 110: cosa si intende con visto di conformità e asseverazione