Il calendario dell’Avvento è ormai un must del periodo natalizio, che ci trasporta direttamente nella magia delle feste fino al giorno della vigilia. Ecco alcune idee semplici e fai da te per prepararlo in casa in maniera divertente ed economica.

[caption id="attachment_32395" align="alignnone" width="1280"]calendario dell'avvento Calendario dell’Avvento[/caption]

Il calendario dell’Avvento è un pensiero divertente e carino da regalare, soprattutto ai più piccoli in casa. Può contenere diversi piccoli doni, che accompagnano giorno dopo giorno fino al Natale. Ne esistono ormai di tutti i tipi e con le più svariate tipologie di prodotto; si possono acquistare oppure, meglio ancora, si possono creare in casa con delle idee facili ed economiche grazie all’utilizzo di materiali di recupero. Basta solo attivare la fantasia e cercare di essere originali.

Tra i regalini che può contenere il calendario ci sono: calze colorate e antiscivolo, libricini, disegni da colorare, coupon per attività come cinema, piscina, una merenda, mini puzzle, perle per creare collane e bracciali, colori, figurine, giochi in scatola da viaggio, Lego, palloncini, formine per biscotti.

Ma come si costruisce un calendario dell’Avvento fai da te in casa?

LEGGI ANCHE >>> Risparmiare sui regali di Natale non è difficile: ecco come!

Calendario dell’Avvento fai da te, qualche idea

[caption id="attachment_32429" align="alignnone" width="740"]calendario avvento Calendario dell’Avvento[/caption]

Tra le varie idee più originali per creare dei calendari dell’Avvento in casa, ci sono quelle che richiedono maggiore impegno e altre che possono tornare utili a chi ha meno tempo da dedicare. Tra queste ultime, ad esempio, ci sono dei kit acquistabili ossia sacchettini già numerati o con adesivi da riempire con i regalini scelti.

Una prima idea più ingegnosa è il calendario dell’Avvento con i rotoli di carta igienica: soluzione economica ed ecologica, che richiede il cartone dei rotoli di carta igienica decorati, nei quali inserire la sorpresa racchiusa nella carta da pacco.

Un altro calendario realizzabile con la carta consiste nel creare delle scatoline a forma di casetta, nelle quali inserire la sorpresa ma anche delle lucine colorate per creare l’effetto presepe.

LEGGI ANCHE >>> Giochi con carta e penna da fare con i bambini in vacanza

calendari dell’Avvento in feltro e pannolenci sono un’alternativa più impegnativa rispetto a quelli di carta, poiché richiedono una certa abilità nell’utilizzo di ago e filo e hanno un costo maggiore, ma sono i più apprezzati. Per realizzarli con questo materiale, vi serve un tessuto verde di grandi dimensioni e dei pennarelli per tessuti.

Se invece è l’effetto sorpresa quello che state cercando, il calendario dell’Avvento fuori dal comune e più originale consiste in saponette home made. Per realizzare le saponette avete bisogno di glicerina trasparente, stampini per sapone, oli essenziali per profumare.

Infine, potete creare il vostro calendario dell’Avvento con bicchieri di plastica o di carta decorati con pennarelli o applicazioni per cercare di dargli le sembianze di tipici elementi del Natale come l’albero o delle renne.