Caduta dei capelli: cosa sapere su alopecia e su come intervenire

La caduta di capelli è un problema che riguarda sempre più persone: parliamo di alopecia e di come intervenire. 

Alopecia

La caduta di capelli è un evento che ha notevoli risvolti fisici e psicologici su chi la subisce. Un problema non solo estetico ma che può avere cause ben più gravi. 

Oggi parliamo di alopecia: ecco come fare a intervenire per contrastarne al meglio gli effetti. Facciamo insieme luce su questa questione.

Alopecia: come intervenire per contrastarne gli effetti

Alopecia

Il termine alopecia indica la degradazione della qualità del capello e dei peli: progressivamente si degraderanno o scompariranno.


LEGGI ANCHE: Mistero mai svelato, con l’avvenuta delle castagne cadono i capelli, cosa correla questa due cose!


È una condizione estremamente diffusa tra la popolazione: ne esistono, infatti, numerosissime varianti. Tra tutte, quella più conosciuta è quella androgenica.

Questa variante è legata a problemi di tipo ormonale: conosciuta anche come calvizie, sulla totalità dei casi essa colpisce circa l’80% degli uomini e il 40% delle donne dopo la menopausa. 

Come combatterla al meglio

L’alopecia androgenetica è un problema che andrà affrontato con diversi specialisti. Bisognerà, infatti, rimediare topicamente ma anche a livello sistemico per limitare lo squilibrio ormonale. 


LEGGI ANCHE: 

Esistono, infatti, trattamenti farmacologici che possono arrestarne il decorso se effettuati con scrupolo e costanza: un esempio è proprio quello a base di minoxidil.

Per quanto riguarda gli altri tipi di alopecia come quella areata, invece, nei casi più gravi si utilizza il cortisone. 

Ovviamente, si potrà cominciare questo tipo di cure solo dopo un accurato consulto medico. Molto spesso, come già detto, infatti, la necessità è quella di consultare due specialisti contemporaneamente come un endocrinologo o, per le donne, un ginecologo. 

Alopecia