Ecco come insegnare ai bambini a deglutire una pillola; tecniche che vanno bene anche per i grandi che non riescono a prendere le compresse.

deglutire pillola bambini

Può capitare che anche un bambino debba assumere una pillola per via orale, ma non riesca a deglutirla. Bisognerebbe evitare di scioglierla nella pappa per non conferire al piatto un sapore sgradevole. Evitare anche di arrabbiarsi costringendolo a prenderla anche se piange. Oltre ad essere diseducativo è anche pericoloso perchè potrebbe andargli di traverso.

Deglutire pillola bambini: alcuni consigli utili

Ingoiare la pillola

Ecco qualche semplice tecnica e suggerimento degli esperti che possono essere utile se si deve somministrare una pillola ad un bambino, ma vanno bene anche per gli adulti che non riescono a deglutirle.


LEGGI ANCHE: Quali sono i bisogni fondamentali dei bambini? Sembra banale ma la risposta è illuminante!


Si tratta di tecniche molto semplici che possiamo sempre mettere in atto:

  • Aiutarsi con l’acqua: ci sono diversi sistemi. Uno di questi è quello di dargli da bere qualche sorso d’acqua si mette la pillola al centro della lingua e si chiede al piccolo di mandarla giù con un altro sorso d’acqua. Oppure si fa trattenere dell’acqua in bocca al bambino e poi gli si da la pillola chiedendogli di deglutirla. Si può anche provare a fargli mettere prima la pillola sulla lingua e poi lo si fa bere direttamente dalla bottiglia.
  • Aiutarsi con il cibo: si da prima al bambino un poco di cibo denso tipo uno yogurt e poi di aggiunge la pasticca e si chiede sempre al piccolo di deglutirla. Attenzione ad usare il cibo solo se il medicinale si può assumere a stomaco pieno.

Quando proviamo uno di questi sistemi, ma in generale, i genitori o chi per loro deve mostrarsi tranquillo, senza trasmettergli l’ansia per non viverlo come un compito difficile.


LEGGI ANCHE: La domenica con i bambini a casa: idee e suggerimenti per stare bene insieme


Sia se riesce a mandare giù la compressa e sia no elogiamolo sempre per l’impegno o solo per averci provato. In caso non riuscissimo proprio a fargliela prendere meglio chiedere al pediatra se la stessa medicina c’è anche sotto forma di sciroppo o di supposta.

Le stesse tecniche vanno bene anche per gli adulti che non riescono a prendere le compresse.

Ingoiare la pillola