La carne cruda è una vera e propria leccornia per i nostri cuccioli pelosetti: ma vi siete mai chiesti se fa così tanto bene? Ecco tutta la verità.

Carne cruda

Molto spesso siamo tentati dal dare carne cruda ai nostri cani o ai nostri gatti con la convinzione che sia la scelta giusta da fare per loro. Addirittura, quella della dieta crudista, è diventata una vera e propria moda che si sta diffondendo tra i padroni di questi animali domestici.

Tra le convinzioni più diffuse ed errate alla base di questa pratica vi è quella secondo la quale cani e gatti sono animali carnivori: la carne, però non ricopre lo stesso ruolo nelle diete delle singole specie.

Ecco cosa c’è da sapere in merito a questa questione

Carne cruda per cani e gatti: fa bene? Scopriamolo insieme

Carne cruda

Diversamente rispetto a quanto pensiamo, cani e gatti digeriscono anche alimenti vegetali pur avendo una dieta basata sul consumo di carne. Anche i canidi selvatici, addirittura, spesso si nutrono anche di vegetali.


LEGGI ANCHE: Le 6 razze di cani più adatte agli anziani


I sostenitori del crudismo alimentare, al contrario, rivendicano la superiorità nutrizionale di queste diete a base di carni: alla base vi è l’osservazione sugli animali domestici di denti più puliti, pelo più lucido e un migliorato appetito.

Inoltre, vi riscontrano miglioramenti anche nel sistema immunitario, ma non solo: negli animali selvatici che di certo non hanno una dieta onnivora, sono sconosciuti problemi come, ad esempio, l’obesità.

Il rovescio della medaglia

Chi, invece, non è un fautore di questo regime alimentare sottolinea come le carni possano avere batteri e parassiti potenzialmente patogeni che vengono distrutti con la cottura. Inoltre diversi e numerosi sono gli altri rischi per la salute.


LEGGI ANCHE: Toelettatura cani: i passaggi per effettuarla in maniera perfetta


Il rischio, infatti, è quello di ricevere patogeni responsabili della salmonella o altri microrganismi dannosi come l’Escherichia Coli o il Toxoplasma gondii. Proprio per queste ragioni, infatti, negli Stati Uniti alcuni produttori trattano le carni crude per il consumo animale in modo tale che vengano eliminati tutti i batteri.

Solo in questo modo, infatti, vengono azzerati i rischi per i nostri amici a quattro zampe. 

Carne cruda