Poco conosciute ma diffuse nei nostri supermercati, le patate dolci sono un vero e proprio toccasana per la nostra salute: ecco quali sono i benefici.

Da poco arrivate negli scaffali del nostro supermercato, le patate dolci sono un superfood non abbastanza conosciuto. Le loro innumerevoli proprietà, infatti, le rendono un cibo consigliato dai nutrizionisti. 

Perfette per la salute, per le proprietà, per chi è a dieta ma anche per tutti coloro che hanno voglia di un piatto o di un dolcetto sfizioso. Ecco quali sono i benefici per la salute e perchè fanno così tanto bene.

Patate dolci: gli innumerevoli benefici di questo superfood

Patate dolci

Dalla polpa arancione e dalla forma oblunga, le patate dolci sono un cibo diffuso negli Stati Uniti e da poco arrivato anche nel nostro Paese. Ricchissimo di vitamine e minerali sia nella polpa che nella buccia è davvero un alimento irrinunciabile.


LEGGI ANCHE: Le patate non sono tutte uguali: i vari tipi e i segreti per cuocerle al meglio


L’alta concentrazione di vitamina C, inoltre, la rende un tubero perfetto per questa nuova stagione autunnale: riuscirà, infatti, a prevenire le influenze stagionali. Ma scopriamo insieme i maggiori e più importanti benefici che il loro consumo riesce ad apportare al nostro organismo.

Sono fonte di vitamine

Questi tuberi dolci sono un’ottima fonte di vitamine e, in particolare di vitamina D e A. La vitamina D, infatti, è fondamentale per la salute delle ossa, del cuore; inoltre rafforza il sistema immunitario e migliora l’umore.


LEGGI ANCHE: I semi di canapa: perchè consumare questo superfood


La vitamina A, invece, è ottima per la vista, per lo sviluppo delle ossa e delle difese immunitarie: un vero toccasana per la salute!

Fanno bene al cuore

Questo superfood è un vero alleato indispensabile per la salute cardiovascolare. Ricco di antiossidanti, minerali e fibre aiuta a proteggere il sistema venoso, il cuore e le arterie. 

Inoltre sono in grado di tenere sotto controllo la formazione di colesterolo cattivo e le variazioni nei livelli di glicemia.

Patate dolci