Secondo alcune associazioni animalistiche pare che l’incremento dei cinghiali nelle varie città urbane in Italia sia aumentato del 20%.

Si basti pensare che nell’anno 2000 i cinghiali erano solo 300.000 mila, mentre ora sono il doppio. Pare che nel paese siano aumentati gli avvistamenti dei cinghiali come a Genova, Torino o Roma.

Inoltre sono aumentati nelle varie città questi animali selvatici non sono in Italia, ma anche nel mondo come in Giappone, India, Spagna o Israele.

Inoltre girano anche vari video virali sui social, dove è mostrata la presenza di questi animali selvatici che girano per le varie città anche tra le macchine, creando disagio e trambusto.

LEGGI ANCHE:  Stermina alveari interi di api, un insetto killer si aggira per il mondo: ecco il calabrone assassino.

Ecco i vari motivi della presenza dei cinghiali in città e cosa bisogna fare!

cinghiali

Vari sono i motivi del perché i cinghiali dimorano nelle varie città. Il primo è dovuto dal fatto che le città hanno prossimità con i vari boschi, campagne e vari appezzamenti agricoli.

Quindi per i cinghiali è molto facile raggiungere la città infestando le strade. Il secondo è dovuto dal cibo, facendo fatica a procacciarsi da soli, si dirigono verso le zone urbane per cercare di rifocillarsi in qualche modo.

Uno degli errori che commettono i vari abitanti è quello di dare cibo ai vari cinghiali, non sapendo se l’animale può reagire in maniera aggressiva e pericolosa. Inoltre molti non sanno che i cinghiali sono portatori di varie malattie.

Quindi è il caso di fare attenzione a se stessi, evitando di avvicinarvi troppo anche la voglia è forte di volerli accarezzarli o dargli da mangiare. Bisogna inoltre fare attenzione anche ai propri animali domestici quando siete a passeggio in modo che non si ammalino o che contraggano la rabbia, la rogna o malattie per nulla facili da curare.

Infine dovrebbe esserci maggiore collaborazione nelle varie città per quanto riguardi la spazzatura e le varie attività inerenti. Sarebbe un passo in avanti, in modo da non ritrovarsi all’improvviso infestata la città da animali selvatici che non siano solo i cinghiali ma molti altri.

LEGGI ANCHE:  Lucciole a rischio estinzione: come ripopolarle nel tuo giardino

cinghiali