Smettere di fumare può sembrare un’impresa davvero difficile, tuttavia, con il giusto supporto è possibile riuscirci. Approfondiamo l’argomento.

Tutti noi siamo a conoscenza delle gravi conseguenze che il fumo può arrecare all’organismo. Gli effetti collaterali, infatti, sono molteplici e riguardano una serie di gravi patologie come, ad esempio, enfisemi polmonari o, nei casi più gravi, tumori del polmone.

Di conseguenza, appare di fondamentale importanza assumere la decisione di smettere di fumare. Per fare ciò è importante avere il giusto supporto

Smettere di fumare: come riuscirci con il giusto supporto

Tutti possono smettere di fumare con il giusto sostegno: ecco di cosa si parla

Una delle ragioni per cui vale la pena prendere la decisione di smettere di fumare è che, in questo modo, il rischio di morire a causa di un tumore del polmone si riduce del 40 per cento.

Basti pensare, infatti, che a distanza di 15 anni il predetto rischio è pari a quello delle persone che non hanno neanche mai fumato.

Leggi anche: FUMO E TUMORI: QUALI SONO I RISCHI

Oggi si possono ricorrere ad una serie di rimedi che rendono più semplice la scelta in esame.

Uno di questi è sicuramente la sigaretta elettronica largamente usata da coloro che decidono di abbandonare la sigaretta tradizionale. Al riguardo però gli esperti hanno ancora pareri contrastanti, di conseguenza, non si può dire con certezza se questo tipo di dispositivo non sia in grado di arrecare danni all’organismo.

Un altro rimedio molto efficace è sicuramente quello di assumere preparati che contengono principi attivi che riducono i livelli di stress causati dall’astinenza dalla nicotina. Le piante più efficaci sono:

  • eleuterococco;
  • rodiola;
  • ginseng.

Per le stesse ragioni, gli esperti consigliano l’assunzione di melatonina. Si tratta di un ormone molto importante che regola il ciclo del sonno che, quando si è in astinenza da fumo, può subire qualche alterazione. In particolare, svolge una potente azione contro gli stati irritativi e di ansia attraverso una sorta di effetto sedativo.

Leggi anche: FUMO PASSIVO: 3 CONSEGUENZE PIU’ COMUNI NEI BAMBINI

Tutti possono smettere di fumare con il giusto sostegno: ecco di cosa si parla