Vi sarà capitato di chiedervi perchè a volte la cacca galleggia. Di seguito vi forniamo la spiegazione scientifica a questo quesito.

Uno studio condotto diversi anni fa, ha voluto dare una spiegazione scientifica del perchè a volte la cacca galleggia.

In particolare, sono ostati raccolti i dati relativi alla quantità di feci prodotte su un numero di 20 popolazioni diverse appartenenti a 12 Paesi. Scopriamo cosa è emerso.

Perchè a volte la cacca galleggia: lo studio

Perchè a volte la cacca galleggia? La spiegazione scientifica

Per quanto riguarda il peso, nello studio si sono registrati valori che partono da un minimo di 70 grammi al giorno fino ad un massimo di 470 grammi.

E’ stato analizzato che questa differenza di peso tra le popolazioni risiede nella quantità di fibre assunte.

Non solo, a detta degli esperti la quantità di feci da espellere ogni giorno per evitare problemi al colon, tra cui anche il cancro, è di almeno 150 grammi. Sempre attraverso questo studio risalente al 1992, tale risultato può essere ottenuto consumando circa 18 grammi di fibra ogni giorno.

Ad oggi, invece, si è giunti alla conclusione che per 100 grammi di kcal bisogna assumere circa 1 grammo di fibre al giorno.

Tornando alla domanda sul perchè a volte le feci galleggiano, se vi capita di tirare lo scarico e le feci continuano, in maniera ostinata, a galleggiare , il motivo è uno solo.

Questo, infatti, risiede nel fatto che le vostre feci presentano un elevato contenuto di aria, caratteristica che le rende particolarmente galleggianti. Spesso, peraltro, questo problema si associa a problemi di flatulenza o anche di meteorismo.

Leggi anche: QUANTI GIORNI SI PUO’ RESISTERE SENZA FARE LA CACCA? L’ASSURDO RECORD

Le persone che espellono feci galleggianti con una certa frequenza possono soffrire di un’eccessiva produzione di aria all’interno dell’intestino.

Tra i disturbi più frequenti che causano questo tipo di problemi ci sono:

  • celiachia;
  • sindrome dell’intestino irritabile;
  • malattie infiammatorie.

Ciò detto, quindi, il consiglio è quello di assumere il giusto quantitativo di fibre e in caso di celiachia di assumere alimenti rigorosamente senza glutine.

Leggi anche: CELIACHIA: CAUSE E SINTOMI DELL’INTOLLERANZA AL GLUTINE

Perchè a volte la cacca galleggia? La spiegazione scientifica