È possibile grazie a dei rimedi naturali igienizzare e pulire al meglio la borraccia d’acciaio evitando grandi quantità di plastica!

In Italia solo quest’anno sono stati utilizzati più di 8 miliardi di bottiglie di plastica non biodegradabili, che finiscono negli oceani contaminandoli. Negli ultimi anni c’è stato un consumo non indifferente di plastica che influisce non solo in maniera economica, ma anche perché essendo un prodotto di per se usa e getta, inquina i vari ambienti distruggendo moltissimi habitat naturali.

Inoltre la plastica intaccando la catena alimentare entra direttamente nella vostra salute causando molti danni fisici e mentali. L’idea migliore è stata quella di introdurre delle borracce in acciaio in modo da ridurre il consumo di plastica, visto che non è un oggetto usa e getta ma che può essere riutilizzato svariate volte negli anni. L’importante è che viene pulito ed igienizzato con cura in modo che non proliferino batteri, germi e muffe.

A differenza di quello in alluminio che si è scoperto negli anni provocano problemi se esposti al sole. Quelle in acciaio inox non devono essere rivestite da particolari materiali in resina, non contengono tracce di piombo e sono riciclabili al 100%.

LEGGI ANCHE:  Come scegliere la borraccia migliore: i consigli più utili

Ecco alcuni trucchetti per igienizzare la borraccia d’acciaio!

borraccia

  • Detersivo per piatti: il primo metodo semplici ed efficace è quello di igienizzare il thermos o la borraccia con del semplice sapone per piatti. Non vi basterà che riempire il contenitore con metà d’acqua calda e qualche goccia di sapone. Agitate energicamente per qualche secondo, per poi svuotare e risciacquare accuratamente l’oggetto scelto. È possibile inoltre aiutarsi con uno scovolino o uno spazzolino, se notate dello sporco annidato. Lasciate asciugare la borraccia, capovolgendola così che non si ristagnino residui di acqua.
  • Acido citrico: per pulire la borraccia con questo metodo, non vi basterà che infilare sempre metà quantità di acqua calda e qualche cucchiaio di acido citrico. Dopo aver chiuso ermeticamente e scosso per bene, non vi resta che attendere 10 minuti in modo che le due soluzioni agiscano in profondità, igienizzando completamente l’intera borraccia compreso il tappo.

Inoltre evitate l’aceto potrebbe corrodere le pareti della borraccia, rendendo l’acqua o ciò che inserirete altamente nocivo. Piuttosto è possibile igienizzare le borracce con il gel per la lavastoviglie, con il bicarbonato di sodio o con ghiaccio e sale. Il procedimento è sempre lo stesso, non vi resta che trovare un metodo adatto per voi!

LEGGI ANCHE:  Come togliere la muffa dai tappi di bottiglie o dalle borracce?

borraccia