Vi sarete domandati più di una volta, perché fate fatica a leggere un libro e se sia il caso di comprare li occhiali?

La maggior parte delle persone che soffrono di disturbi agli occhi non sanno che se non curato subito si può andare incontro a inconvenienti irrimediabili. Spesso quando si legge un libro, si guarda la televisione o mettere a fuoco qualcosa che state vedendo vi sarà capitato che gli occhi iniziassero a lacrimare, a bruciare, sfarfallio, difficoltà nell’equilibrio e nelle distanza da prendere o fate fatica a capire quello che state vedendo.

Ecco questi sono i primi due campanelli d’allarme che possono presupporre l’indispensabilità di portare un paio di occhiali graduati alla vostra esigenza oculare. Per togliersi ogni dubbio, si consiglia una visita oculistica ogni anno in modo da scongiurare ogni male o brutte soprese poco gradite.

LEGGI ANCHE:  Occhiali da vista per valorizzare il viso: come scegliere la montatura perfetta

4 modi per capire se è il caso di mettere gli occhiali!

occhiali

  • Vista sfuocata: il primo passo per capire se occorrono o no gli occhiali è la messa a fuoco degli oggetti da lontano o da vicino. Se notate che gli occhi fanno fatica a capire con esattezza ciò che state guardando, allora è il caso di fissare un appuntamento.
  • Emicranie e mal di testa: un altro segnale comune sono i continui mal di testa dovuti alla troppa concentrazione nello sforzarsi a vedere bene. Questo fenomeno provoca una stanchezza maggiore a livello neurologico e può manifestarsi durante le intense ore al computer o anche ai bambini durante le lunghe lezioni svolte davanti alla lavagna.
  • Strizzare gli occhi: un altro fenomeno comune è lo strizzare o socchiudere gli occhi per cercare di guardare meglio. Sforzare le pupille a guardare quello che si vuole in uno spiraglio misero di luce, non farà altro che peggiorare la situazione provocando seri problemi alla vista.
  • La luce: vi sarà capitato di notare un progressivo cambiamento anche nella luce che entra in casa e quanta ve ne serve per sforzarvi a guardare cosa vi serve o cercate. Anche di notte possono manifestarsi problemi di acutezza visiva.

LEGGI ANCHE:  Come scegliere gli occhiali da sole adatti al proprio viso?

occhiali