Le vitamine sono molto importanti per l’organismo poiché lo supportano nelle varie attività. Scopriamo insieme qual è la vitamina fondamentale per sangue e ossa e perché non assunta in eccesso.

La vitamina in questione è molto importante per la salute dell’organismo ma deve essere presente nelle giuste quantità. Un eccesso, infatti, può dare vita ad una serie di conseguenze che devono essere adeguatamente trattate.

La vitamina fondamentale per sangue e ossa

La vitamina fondamentale per sangue e ossa: attenti perché l'eccesso è dannoso

La vitamina K è molto importante per il nostro organismo per questo è importante assicurarsi il giusto apporto anche attraverso l’alimentazione o l’assunzione di specifici integratori.

Se da un lato è importante che si presente nelle giuste quantità nel nostro organismo, dall’altro è importante che non sia presente in eccesso. Scopriamo insieme quali sono le conseguenze di questa condizione.

La vitamina in esame è importante in una serie innumerevole di casi. In particolare, se assunta nelle quantità adeguate, è particolarmente benefica per la salute cardiovascolare.

Non a caso, è in grado di inibire la calcificazione delle arterie prevenendo un’ampia gamma di malattie  del cuore.

Leggi anche: VITAMINA B12: QUAL E’ LA SUA FUNZIONE E IN QUALI CIBI E’ PIU’ PRESENTE

I suoi benefici riguardano anche le patologie oncologiche. In molti casi, infatti, è utilizzata per rallentare l’avanzata del tumore. Tuttavia, si tratta di una pratica che al momento non presenta alcun fondamento di natura scientifica.

Può capitare che sia presente in eccesso anche se si tratta di una condizione molto rara. I sintomi di un’eventuale saturazione sono diversi, tra cui:

  • anemia,
  • trombosi;
  • vomito;
  • eccessiva sudorazione.

Nello specifico, una presenza in dosi eccessive può verificarsi in particolar modo nel neonato. Solitamente, è una condizione favorita dall’assunzione di quantità eccessive di integratori di vitamine. In questo caso, un sintomo molto diffuso è un colorito itterico.

Leggi anche: LE VITAMINE DEL GRUPPO B: QUALI SONO E A CHE SERVONO

In poche parole, si tratta di una vitamina molto importante per la salute dell’organismo la cui presenza però deve essere tenuta sotto controllo per evitare un’eventuale eccesso.

La vitamina fondamentale per sangue e ossa: attenti perché l'eccesso è dannoso