Ecco quali sono i metodi migliori per la giocata vincente al Superenalotto.

La fortuna esiste, ma il Superenalotto è matematica. Per vincere qualcosa in questo difficile gioco, bisogna cercare di prevedere i numeri vincenti tra le moltissime combinazioni possibili. Ma come riuscire a fare centro? Purtroppo non esiste un singolo metodo che assicuri la vittoria, perché altrimenti saremmo tutti milionari. Ma in verità è possibile utilizzare la matematica per ottenere un risultato il più vicino possibile all’obbiettivo di tutti i giocatori: vincere una grande somma di denaro.

Purtroppo però non tutti sono bravi in matematica e probabilità, ma per fortuna, esistono alcuni metodi facili da utilizzare, per avere la chance di prevedere i possibili numeri che usciranno il giorno dell’estrazione. Teniamo a ribadire che nessun metodo è sicuro per vincere e che non bisogna mai esagerare con il gioco, poiché può portare dipendenza, e spesso il vincitore è proprio chi non gioca. Infatti le probabilità di vincere al Superenalotto sono molto basse:

1 su 622.614.630 per il Jackpot al Superenalotto

1 su 103.769.105 per il 5+1

1 su 1.250.230 per vincere una cinquina

1 su 11.907 per una quaterna

1 su 327 per un terno

LEGGI ANCHE: Con un euro è diventato milionario, ecco come ha fatto

Superenalotto: i metodi più indicati per vincere

Metodo

  • Utilizzare i numeri che non vengono estratti

Uno dei metodi più utilizzati consiste nel giocare dei numeri che non vengono estratti da parecchio tempo. I numeri meno estratti, infatti hanno una maggiore possibilità di ritrovarsi in una combinazione. Sul web è possibile consultare la lista dei numeri meno estratti, con tutte le statistiche annesse. Certo non si tratta di un metodo sicuro, poiché è possibile che i numeri assenti da molto non compaiano subito, o che non compaiano affatto.

  • Puntare sui numeri più o meno usati

Utilizzare i numeri più giocati, porterà alla divisione della vincita con più persone, mentre giocare quelli meno usati porterà a non doverli dividere con nessuno. Spesso infatti, molte persone giocano gli stessi numeri senza saperlo, poiché quelli più giocati sono quelli legati alle date di nascita e alle date importanti.

Se invece non si vuole rischiare di dividere la vincita con altre persone, bisognerà giocare quelli meno usati. Purtroppo però difficilmente saranno numeri che avranno significato per voi, quindi potreste dover mettere da parte il vostro sesto senso.

LEGGI ANCHE: Guadagnare soldi con monete rare: ecco le più redditizie

La matematica dei sistemi

Studio

  • Sistemi prestabiliti

In tabaccheria è possibile giocare dei sistemi prestabiliti calcolati dal computer. Questo metodo può essere utile se ci si affida alle statistiche, poiché molto difficili da calcolare se non si conosce bene l’argomento.

  • Sistemi integrali

Con i sistemi integrali si può decidere di spendere qualcosa in più per contare su un maggior numero di combinazioni. In questo modo è possibile giocare anche fino a 10 numeri con le conseguenti 210 combinazioni diverse. Infatti nelle giocate normali, c’è 1 possibilità su 622 milioni per vincere, mentre con questo metodo la cifra si abbassa a 1 su 2.964.832. Purtroppo però per utilizzare questo metodo e ottenere maggiori possibilità bisognerà spendere 210 euro.

  • Giocare in società

È possibile acquistare una quota di un sistema, così da non dover spendere una fortuna ed avere comunque delle buone chances di vittoria. Questo è un ottimo metodo per accaparrarsi una bella somma senza dover calcolare tutte le combinazioni possibili. Nel 2010 a Milano, sono stati vinti 177,77 milioni di Euro divisi per 70 persone! Se pensate che singolarmente abbiano guadagnato poco, in realtà vi sbagliate, perché hanno vinto 2.538.571 di Euro a testa!