Una corretta alimentazione è fondamentale per mantenere il cuore in salute. In particolare, stando a quanto emerge da una ricerca pubblicata sul Journal of Nutrition, i cereali integrali risultano essere molto importanti nella prevenzione delle malattie cardiovascolari.

Quello in esame è uno studio condotto dai ricercatori della Tufts University di Boston e che si fonda su risultati ottenuti nel tempo dal momento che è iniziato negli anni Settanta.

Nello specifico, l’analisi è stata condotta dapprima sulla generazione dei più piccoli presente nella cittadina di Framingham, nel New England.

Cereali integrali: perché sono fondamentali per la salute del cuore

Cereali integrali perché fanno bene al cuore

Con il passare del tempo, l’analisi si è spostata su un gruppo di 3.100 persone al di sopra dei 18 anni, figli dei primi campionati. Ciascun individuo è stato analizzato sulla base del suo consumo di cereali integrali tenendo conto dei seguenti parametri per verificarne l’influenza sulla salute dell’apparato cardiovascolare:

  • circonferenza della vita;
  • glicemia;
  • pressione;
  • trigliceridi;
  • HDL.

Lo studio ha fatto emergere un dato importante che ha visto coloro che consumavano cereali raffinati avevano aumentato la loro vita di 3 cm. Chi invece, ha preferito quelli integrali l’ha vista crescere di 1 cm e mezzo.

Non solo, anche per quanto riguarda i restanti parametri, la situazione era migliore nei campionati che consumavano in maniera regolare non meno di 3 porzioni al giorno di cereali integrali.

Leggi anche: IL SEGRETO PER MANGIARE SANO SENZA SPENDERE UNA FORTUNA

A tal proposito, peraltro, in questi soggetti gli studiosi hanno individuato anche un maggior controllo degli zuccheri nel sangue, della pressione e una maggiore integrazione di:

  • vitamina B;
  • magnesio;
  • potassio;
  • antiossidanti;
  • fibre.

Leggi anche: GLICEMIA: ECCO I CONSIGLI PER MANTENERLA BASSA IN MODO SEMPLICE

Di conseguenza, i ricercatori hanno potuto concludere che integrando all’interno della propria dieta almeno tre porzioni i cereali al giorno, è possibile prevenire le malattie dell’apparato cardiovascolare.

Per questa ragione, gli esperti consigliano di sostituire i cereali raffinati con quelli integrali in modo tale da consentire all’organismo di beneficiare delle proprietà contenute in questo tipo di alimento.

Cereali integrali perché fanno bene al cuore