I topi sono animali particolarmente pericolosi. Per questo, se presenti in casa, non va assolutamente sottovalutato il rischio.

Questi roditori non sono affatto innocui poiché sono portatori di malattie anche molto gravi come, ad esempio, meningiti, emorragie polmonari o la leptospirosi a causa della quale si accusa mal di testa o dolori di natura muscolare.

Non solo, attraverso un loro morso possono trasmettere la rabbia o la tularemia, malattia trasmessa dai roditori e simile alla febbre da tifo.

LEGGI ANCHE: INVASIONE DI RATTI IN GIARDINO: COME ALLONTANARLI PER SEMPRE

Come accorgersi della presenza dei topi in casa

E’ molto facile accorgersi della presenza dei topi in casa. Le loro feci infatti si possono trovare sul pavimento o nei mobili e sono di colore nero e dalla forma cilindrica.

Non solo, i topi sono soliti rosicchiare i mobili e i cavi presenti in casa. Di conseguenza, potrebbe capitare di appurare la loro presenza in seguito al guasto di qualche elettrodomestico.

Leggi anche: COME PULIRE UNA LAVATRICE? I TRUCCHI PER FARLO CORRETTAMENTE

Data alla loro conformazione ossea, sono in grado di intrufolarsi tra fessure molto piccole purché in ambienti caldi. Infine, possono riprodursi molto velocemente.

Rimedi

Una volta certa la loro presenza in casa, dovete procedere a sbarazzarvene. In commercio, sono disponibili veleni e repellenti molto efficaci, tuttavia, se state cercando rimedi naturali grazie ai quali dire addio ai topi nella vostra casa, la scelta è ampia.

Olio essenziale di menta

[caption id="attachment_1185" align="alignnone" width="740"]Topi in casa Olio essenziale di menta[/caption]

Uno dei rimedi naturali più efficaci per eliminare i topi è l’olio essenziale di menta. Grazie al suo odore molto intenso funge da ottimo repellente naturale. Imbevete un batuffolo di cotone con qualche goccia di olio essenziale e sistemateli dove penate che si siano annidati i topi.

Bicarbonato di sodio

Spargetelo un po’ dappertutto e non dovrete fare altro che attendere i suoi effetti. Si tratta di un rimedio efficace e soprattutto sicuro dal momento che non mette in pericolo i bambini con l’ingestione di eventuali veleni.

Foglie di alloro

Riponetele negli armadi, mobili e sulle mensole. Queste, infatti, vi consentiranno di tenere lontani questi temibili roditori. In alternativa alle foglie potete decidere di utilizzare dell’olio essenziale di alloro. In entrambi i casi, si tratta di uno dei rimedi più utilizzati tra chi intende a sbarazzarsi di questi roditori in maniera totalmente naturale.

Ovviamente, uno dei rimedi più naturali in assoluto resta quello di inserire, in una trappola, del cibo così che i topi siano attirati dall’odore.

Leggi anche: PULIZIE DI PRIMAVERA: I CONSIGLI PER UNA CASA SPLENDENTE

[caption id="attachment_1183" align="alignnone" width="740"]Topi in casa Topi in casa[/caption]