5 rimedi efficaci per allontanare le zanzare dalla vostra casa!

Specialmente in estate col caldo è l’afa, si presentano le fastidiosissime zanzare in casa. Grazie ad alcuni metodi è possibile allontanarle senza spendere un patrimonio.

Le zanzare sono piccoli insetti in grado di succhiare il sangue animale e umano, provocando prurito, eritemi, rossori e anche a volte malattie patogene sulla pelle per nulla piacevoli. Questi piccoli e fastidiosi animaletti si sviluppano maggiormente in posti umidi, dove le condizioni ambientali permettono loro la proliferazione.

Vi sarà capitato di lasciare le finestre aperte e dopo poco ritrovarvi attaccate dalle zanzare. È possibile con dei prodotti efficaci in commercio di non averle più in casa, evitando spirali in citronella e lavanda o repellenti spray e cerotti per il corpo, per nulla efficaci. È possibile farsi installare in casa delle zanzariere elettriche o magnetiche anche se potrebbero risultare costose e non alla portata di tutti.

LEGGI ANCHE:  Difendersi dalle punture di zanzare: i metodi da mettere in pratica

5 rimedi contro le zanzare!

zanzare

  • Cipolla, arance e chiodi di garofano: sminuzzate una cipolla intera insieme a qualche chiodi di garofano e un’arancia, creando una polpa da posizionare nelle vostre piante interne ed esterne, in modo da tenere lontana le zanzare.
  • Oli essenziali per corpo e ambiente: esistono vari profumazioni come il tee-tre, limone, olio di neem, menta o geranio. In modo che le zanzare non si avvicinino a voi e alla casa. Potete anche introdurle nei vari diffusori per l’ambiente. In modo da vaporizzare l’odore per tutta la casa. Per il corpo potete optare per l’olio di mandorle dolci o l’olio d’oliva, altrimenti potete diluirli alla vostra crema corpo abituale.
  • Piante specifiche: esistono alcune piante comuni contro le zanzare come il basilico, la menta o la lavanda. Infine esiste una pianta che si chiama catambra, inodore per gli umani, mentre risulta forte ed efficace per questo tipo di insetti.
  • Box per pipistrelli: il predatore indiscusso delle zanzare, potete acquistare o costruire delle box da posizionare in giardino o fuori le varie finestre, in modo da accogliere vari pipistrelli e il gioco è fatto! L’importante è appenderle ad almeno 5 metri da terra e in zone poco illuminate.
  • Repellente fatto in casa: bollite in un pentolino alcune foglie di menta e basilico per almeno 20 minuti. Una volta che il composto si sarà raffreddato, potete riporlo in una bottiglietta spray, in modo da vaporizzarlo sul corpo e sul viso durante la giornata.

LEGGI ANCHE:  Zanzare: come allontanarle definitivamente da casa e giardino

zanzare