Il matrimonio è un evento unico, sia per gli sposi che per gli invitati, ed è una meraviglia essere invitato, lo è meno scegliere un abito adatto.

Ah il matrimonio, un incredibile atto d’amore che si colma nella promessa più fedele: amarsi e rimanere uniti per sempre. Spesso sono celebrati di giorno, in afose giornate estive, quando è difficile resistere al caldo in un vestito, dovendo sopportare il disagio. Altre volte invece accade di sera, quando passa un bel vento fresco, e ci si può vestire più leggeri e comodi. La notte rende anche il tutto più romantico, grazie alle stelle e la luna, il lieto evento risulta magico e irripetibile. Come si dice? Matrimonio di sera? Un bel vestito si spera!

LEGGI ANCHE: Matrimonio 2021: costi e tutto ciò che bisogna sapere!

Come capire che vestito mettersi?

Quale vestito sarà migliore?

Prima di entrare in un negozio o mettere le mani nell’armadio, bisogna trovare degli indizi che vi indichino, cosa potreste mettere e cosa no.

Location: è importante capire dove si terrà il matrimonio, così da adattare la vostra scelta. Certe location sono meno esigenti di altre, e di conseguenza, la scelta giusta vi farà fare una buona impressione. Se si terrà in un luogo di alta classe come in una loggia o in un giardino di una villa storica, si potrà optare per un look serio ed elegante. Se invece si terrà in una spiaggia romantica o in posti meno chic, si potranno utilizzare abiti dai motivi colorati e sbizzarrirsi con le fantasie.

Partecipazioni: chi può sapere il giusto stile da scegliere, meglio degli sposi? Le partecipazioni, solitamente, già indicano il tipo di outfit da adottare, onde evitare agli invitati l’imbarazzo di presentarsi in abiti non adeguati alla situazione.

LEGGI ANCHE:  Organizzare un matrimonio: tutti i consigli utili

Scegliere l’outfit per un matrimonio estivo di sera

Outfit

Materiali: scegliendo il materiale giusto, non avrete né caldo né freddo, e si potrà godere al meglio la serata. Per vestirsi di sera, utilizzare tessuti leggeri è una manna dal cielo! Tra i più consigliati ci sono: seta, raso, crêpe o chiffon. Se si tratta di un matrimonio elegante, anche il lino può essere un’ottima alternativa, se utilizzato saggiamente.

Colori e fantasie: l’estate è l’emblema della libertà e dell’allegria, quindi perché non possono esserlo anche i vostri vestiti? Che siano spezzati o abiti, potrete sbizzarrirvi con moltissime fantasie e colori. Il fucsia, il blu e il rosa sono i più gettonati, mentre per le fantasie, floreali o geometriche sono ottime per essere unici e risaltare tra gli invitati. Se la serata si prospetta esclusiva, e si vuole utilizzare un abito, si possono optare per colori più eleganti e profondi come il blu elettrico o il rosa Tiffany. Per gli spezzati, non mancano le combinazioni di colori, le più usate sono con il nero o il bianco, ma la fantasia è l’unico limite.

Sarto