pole dance

La pole dance si sviluppa nel nord America durante la grande depressione del 1920. Veniva eseguito dai circensi che all’epoca utilizzavano i pali dei tendoni del circo.

Alcune fonti invece, affermano che la pole dance nasca durante il 12esimo secolo in India. È durante gli anni 50‘, che la pole dance si diffuse maggiormente, nei bar in contemporanea con il Burlesque.

La pole dance è un miscuglio fra una danza ritmica e la ginnastica artistica. Da non confondere però con la lap dance, utilizza anch’esso il palo ma non è sportiva.

Nel 2010 si è tenuto il primo Campionato Italiano svolto a Roma, ammessa dalla Federazione Italiana di Pole Dance. Il primo Campionato Mondiale invece, si è tenuto ad Amsterdam nel 2005.

LEGGI ANCHE:  Cos’è il metodo Sakuma? Gli esercizi per il benessere

4 motivi del perché bisogna praticare la Pole Dance!

sport

Bruciare calorie facilmente: per quanto possa essere faticoso, questo sport promette di bruciare ingenti calorie e di tonificare tutto il corpo. Tutti i muscoli entrano in circolo ed è un valido esercizio isometrico e cardiovascolare.

Aumenta l’autostima: dopo aver imparato i vari passaggi e i vari procedimenti, svilupperete delle abilità stilistiche. Riavrete di nuovo fiducia in voi stesse, camminando con le spalle dritte e migliorando la postura.

Riduzione dello stress: grazie alla pole dance non trarrete benefici solo dal corpo, ma anche per la psiche e le varie emozioni, scaricando tutto lo stress accumulato. Produrrete endorfine che sono legati all’ormone della felicità.

L’agilità e la resistenza: per praticare questo sport occorrerà molta forza, resistenza, scioltezza, agilità e flessibilità nei movimenti. Più volte praticherete la Pole dance e più noterete risultati e miglioramenti fisici. Avrete meno problemi di indolenzimento dei muscoli, schiena e collo, diminuendo anche le varie distorsioni.

LEGGI ANCHE:  Ginnastica passiva con elettrostimolazione: cos’è e come funziona  

Altri motivi e benefici che garantiscono questa disciplina!

Aiuta le ossa e le articolazioni: uno dei grandi problemi fisici diffuso principalmente tra le donne, è il dolore articolare che col tempo può trasformarsi in osteoporosi. Grazie a questo sport ridurrete i molteplici dolori o malattie.

Favorisce il cuore e il flusso sanguigno: essendo uno sport complesso e dinamico, aiuta al cuore, visto che bisogna impiegare molto sforzo e che i muscoli sono in movimento sempre, favorendo anche il flusso sanguigno.

Equilibrio e consapevolezza cinestetica: è l’abilità del cervello di calcolare lo spazio in cui si trova il corpo, in correlazione con gli oggetti che lo circondano. Più si pratica questa disciplina più la consapevolezza cinestetica e l’equilibrio aumenteranno di gran lunga.

La motivazione: noterete nel giro di poco tempo tanti benefici come il dimagrimento, l’umore più sereno e vi risentirete sensuali e motivate ad eseguire questa disciplina sempre di più.

pole dance