Cane in spiaggia: i pericoli a cui prestare attenzione

Chi possiede un cane sa quanto sia importante prendersi cura dei suoi bisogni sempre e ovunque e, quindi, anche in spiaggia.

Durante l’estate, chi possiede un cane, non aspetta altro che trascorrere delle belle e rilassanti giornate al mare in compagnia del suo amico a quattro zampe.

Tuttavia, è importante prestargli le giuste attenzioni anche sulla spiaggia dal momento che possono nascondersi una serie di pericoli a cui non si presta attenzione.

Cane in spiaggia: a cosa fare attenzione

Cane in spiaggia: i pericoli a cui prestare attenzione

Il nemico numero 1 per i nostri amici a quattro zampe è sicuramente il Sole. Di conseguenza, assicurate sempre al vostro cane un posto all’ombra per proteggersi dai raggi UV che possono favorire la comparsa di colpi di calore.

Non molti sanno che, soprattutto i cani che presentano un pelo chiaro e sottile, rischiano maggiormente di scottarsi e, di conseguenza, di ammalarsi di cancro alla pelle.

A tal proposito, in commercio, si sono creme solari specificamente create per proteggere i cani. Ricordate di insistere sulle orecchie, la pancia e il naso che sono le zone più delicate.  Immancabile, quindi, è anche l’ombrellone sotto il quale sarà meglio conservare il cibo e l’acqua.

A tal proposito, il mare può far portare il vostro cane ad avvertire una sete e una fame maggiori: assicuratevi, quindi, di mettere nella vostra borsa da mare dell’acqua fresca e una ciotola.

È assolutamente da evitare di lasciar bere al vostro cane l’acqua di mare poiché potrebbe avere delle conseguenze sulla salute dello stomaco provocando anche un importante effetto disidratante.

Fare delle passeggiate con il vostro cane può essere una magnifica idea ma prima di farlo assicuratevi che la temperatura della sabbia non sia eccessivamente elevata. Questo, infatti, provocherebbe delle scottature alle zampe con la conseguente impossibilità per l’animale di camminare.

Leggi anche: SABBIA CHE SCOTTA: IL METODO INFALLIBILE PE RNON USTIONARSI I PIEDI IN SPIAGGIA

Ritornando ai pericoli dell’acqua di mare, non perdete mai di vista il vostro cane mentre è in acqua poiché eventuali correnti possono mettere in serio pericolo la sua vita.

Leggi anche: COME RINUNCIARE AL PROPRIO CANE SENZA ABBANDONARLO

Cane in spiaggia: i pericoli a cui prestare attenzione