Biglietti

Quante ore prima bisogna arrivare in aeroporto? Spesso l’ansia gioca un brutto scherzo in queste situazioni a causa della paura di perdere il volo o l’affanno inutile di cercare invano cosa fare in aeroporto.

Per far si che il viaggio scorri liscio, si consiglia di arrivare all’aeroporto un paio di ore prima, in modo da arrivare al check-in preparati senza fretta. Ecco alcune dritte in base al volo scelto.

LEGGI ANCHE: Bagaglio in ritardo o smarrito in aeroporto: cosa fare

Quante ore prima bisogna arrivare in aeroporto?

prenotazione

Ecco alcuni consigli per affrontare al meglio il viaggio e il pre-viaggio:

  1. Prenotare sempre il primo volo della giornata per evitare ritardi. infatti spesso i voli della sera sono sempre quelli con maggior ritardo perché accumulano i ritardi dei voli precedenti.
  2. Preparare in anticipo i vestiti da indossare per il viaggio, per essere pronti.
  3. Organizzare gli spostamenti verso l’aeroporto con largo anticipo. Il primo consiglio è quello di muovervi sempre con un largo di anticipo; ovviamente esistono gli imprevisti che potrebbero rivelarsi fastidiosi. Può succedere di tutto: Dall’incidente stradale a uno sciopero, da un’ondata di traffico inaspettato o la soppressione di un volo.
  4. Dopo aver imbarcato il bagaglio e aver superato tutti i controlli sicurezza, potrete rilassarvi in un punto di ristoro a disposizione dei viaggiatori o  fare un giro tra i vari negozietti dell’aeroporto o  sedervi e magari leggere un buon libro.

Cosa cambia fra volo internazionale, volo nazionale e volo intercontinentale in aeroporto?

imbarco

I voli internazionali, detti a corto raggio, vuol dire che i chilometri e i voli percorsi sono rapidi. Per questo il check-in sarà veloce, anche se dipende sempre dal numero delle persone in coda. Ogni compagnia aerea ha i propri tempi, vi sono check-in che chiudono 40 minuti prima dell’orario di partenza, chi 25 minuti prima e chi 30. Significa che bisogna tener conto delle tempistiche se non si vuole perdere il volo.

Per i voli internazionali, i check-in aprono 2 ore prima della partenza, si sa che bisogna arrivare un paio di ore prima, può essere pesante fare la fila con altre 100 persone prima, ma è il prezzo da pagare visto che non sarete i soli a partire quel giorno per la vostra stessa meta.

I voli intercontinentali, invece, sono quelli eterni, fino a più di 20 ore di volo, Sono quei voli che dall’Italia, raggiungono un altro continente. Le operazioni di check-in cominciano 3 ore prima della partenza del volo, per due motivi:

  • il numero di persone che possono viaggiare su un volo intercontinentale è maggiore di quello per i voli internazionali
  • i visti da controllare e le regole da rispettare per un corretto imbarco sono più ferree e lunghe

I voli nazionali , conosciuti come voli a corto raggio, si consiglia di arrivare in aeroporto almeno 1 ora prima rispetto all’orario di partenza del volo in questione.

LEGGI ANCHE: Viaggi in aereo in Europa: le nuove regole sanitarie

Quali sono i fattori da considerare per arrivare in tempo?

volo

Esistono alcune varianti che bisogna tenere a mente per essere certi di avere il tempo di svolgere tutti i controlli del caso. Il primo step è quello di capire l’orario di partenza del volo non corrisponde con l’orario d’imbarco. Generalmente l’imbarco inizia circa 40 minuti prima della partenza del volo, mentre la porta di imbarco viene chiusa circa 15 minuti prima del decollo.

Una volta chiusa la porta, a nessuno verrà concessa la possibilità di salire a bordo. ognuno dovrebbe porsi delle domande prima della partenza per evitare spiacevoli inconvenienti come:

  • Il giorno e l’orario volo sono tra i più affollati?
  • Viaggiate da soli o in gruppo?
  • L’aeroporto è  grande e trafficato o si tratta di un aeroporto piccolo e tranquillo?
  • La data del volo è durante un alta o bassa stagione?
  • Con quali mezzi bisogna raggiungere l’aeroporto?
  • Quanto dista l’aeroporto  al punto di partenza?
  • Viaggiate con  bagaglio a mano o avete bisogno di imbarcarne piu di uno?
  • Ci saranno controlli extra (visto, permessi, merci da dichiarare alla dogana, ecc.)?
  • Viaggiate con animali?
  • Avete bisogno di assistenza speciale?

Ora che si conosce tutto ciò che c’è da sapere sui voli e le loro rispettive attese, non vi resta che partire con serenità! Buon Viaggio!

gate