assumere i sali minerali

Con l’estate e il caldo tipico di questa stagione è raccomandata l’assunzione di sali minerali e integratori: ma quando e perchè assumerli?

D’estate, spesso viene consigliata l’assunzione di integratori a base di sali minerali per reintegrare i liquidi eccessivamente persi con la sudorazione o per dare una carica di energia in più. Il caldo eccessivo, infatti, può provocare spossatezza e allora l’assuzione di queste sostanze diventa davvero necessaria.

I sali minerali, infatti, sono dei principi nutritivi che di solito il corpo assimila attraverso il cibo che mangiamo. Essi regolano il bilanciamento idrosalino e partecipano alla produzione di energia: per questo sono indispensabili per un buon funzionamento del nostro organismo.

Ma quando assumerli e perchè farlo? Ecco la risposta della scienza

Quando bisogna assumere i sali minerali?

assumere i sali minerali

Prima di capire quando assumere i sali minerali, è necessario capire prima perchè assumerli e come sono composti. Questi elementi, infatti, essenzialmente si dividono in macroelementi e microelementi.

I macroelementi o devono essere assunti in quantità non inferiori ai 100mg al giorno: sono, ad esempio, il calcio, il magnesio, il fosforo o il potassio. I micoelementi o oligoelementi, invece, devono essere assunti in quantità inferiori ai 100mg al giorno: ricordiamo il fluoro, il ferro e lo zinco.


LEGGI ANCHE: Ritenzione idrica: l’alimentazione per ridurla


Una loro carenza, in particolar modo dopo un’intensa attività fisica, può causare diversi sintomi fastidiosi:

  • spossatezza
  • aritmia
  • crampi
  • difficoltà nella concentrazione

Per questo motivo è sempre bene reintegrarli o assumerli con regolarità qualora la sola alimentazione non dovesse bastare.

Chi può assumere questi elementi?

L’assunzione di integratori di sali minerali è consigliata, in particolar modo, agli sportivi e a tutti coloro che praticano un’intensa attività fisica sotto le temperature alte della stagione estiva.


LEGGI ANCHE: Anguria frutto d’estate: i consigli per un consumo ideale


Per questo, l’assunzione di questi elementi viene indicata ai bambini, agli sportivi e, in particolar modo, alle donne in gravidanza.

Non bisogna, però, mai eccedere nella loro assunzione: per questo è sempre bene chiedere al proprio medico di fiducia.

assumere i sali minerali