Quali sono le posizioni da assumere al mare in costume per apparire magre e nascondere alcuni difetti? Ecco i trucchi rubati a modelle e vip.

Quante volte sfogliando una rivista patinata o sui social restiamo colpite dalla fisicità di modelle e donne famose? Sicuramente il merito è dei loro fisici. Ma ci sono trucchi che non tutti conoscono riguardo le posizioni da assumere per apparire al meglio nelle foto.

Scopriamoli insieme e cerchiamo di copiarle!

LEGGI ANCHE: COME SEMBRARE PIU’ MAGRA IN COSTUME: TUTTI I TRUCCHI SVELATI

Le posizioni in costume da diva in spiaggia

costume posizione magra

Quando si va al mare le posizioni possono essere diverse, a seconda che ci si muova, per andare a fare il bagno o per fare una passeggiata, o che si prenda il sole.

Per nascondere i difetti quando si è in piedi via libera a parei e gonnelline o pantaloncini o prendisole, mantenendo sempre una buona postura, con spalle dritte, petto in fuori e pancia in dentro, ma quando si è sdraiate a prendere il sole non abbiamo scuse: si è in costume, punto!

Come ben sappiamo le modelle assumono posizioni studiate per apparire al meglio in foto. Le stesse posizioni possono essere imitate per apparire più snelle mentre ci si abbronza.

LEGGI ANCHE: MICHELLE HUNZIKER E I SEGRETI DEL SUO LATO B DI FERRO

I trucchi per nascondere i difetti in spiaggia da sdraiate

Iniziamo dalle posizioni sulla schiena. Il primo suggerimento riguarda  le gambe: tenere le ginocchia leggermente piegate, evitando che la scoscia si appiattisca permette di mostrare gambe più snelle, è quello che tutti conoscono. Quindi se si è distese sul lettino con le braccia lungo il corpo, le ginocchia vanno tenute sollevate. E’ possibile anche accavallare le gambe, lasciandone appoggiata una sul ginocchio dell’altra aperta, rivolta verso l’esterno. In questa posizione la pancia sembrerà piatta e le gambe magre e sode.

Da questa posizione, se si vuole parlare con qualcuno, ci si tirerà un po’ su, con il busto, rimanendo appoggiate con i gomiti. In questo modo verrà dato risalto al seno e si manterrà la pancia ancora abbastanza piatta.

La successiva è da sedute, con le spalle ben dritte e le gambe piegate e attaccate al busto, tenute dalle braccia. Così facendo la pancia risulterà coperta e le braccia toniche.

L’ultima posizione da supina è quella con le braccia tese sopra la testa e le gambe distese, allungando bene il busto: una posizione da vera e propria diva!

Passando invece alle posizioni per prendere il sole sulla schiena, pancia in sotto, i consigli da tenere a mente sono:

  • rimanere distese, con la testa appoggiata sulle braccia che in questa posizione sembreranno più toniche
  • alzare le gambe, una alla volta, per slanciare il sedere
  • testa e busto sollevati con appoggio sui gomiti, per chiacchierare o leggere una rivista o un libro. Questa posizione valorizza il seno e nasconde la pancia.

Infine, se l’addome è il nostro forte, la posizione di fianco, con le gambe piegate, è quella che valorizza maggiormente il punto vita.

posizioni spiaggia costume magra