la taschina interna degli slip

Vi siete mai chiesti a cosa serve la taschina interna degli slip da donna? Ecco la risposta a questa curiosità!

Tutti gli slip da donna riportano al loro interno, in corrispondenza delle parti intime, riportano un rettangolino di cotone che si conclude con una taschina. Se il rettangolino in cotone serve per preservare l’igiene della parti intime soprattutto per le mutandine sintetiche, l’esistenza di questa taschina resta un mistero per i più.

Ma a che serve questa taschina e perchè è collocata proprio lì? Scopriamo insieme questa curiosità.

Taschina interna degli slip da donna: a cosa serve?

la taschina interna degli slip

La taschina, in sè è un rinforzo alla struttura degli slip da donna, in modo che non si usuri velocemente nel tempo e che assicuri confort alle zone intime. Essa serve inoltre ad assorbire e raccogliere la flora batterica evitando anche le irritazioni da sfregamento.


LEGGI ANCHE: Reggiseno: è meglio con il ferretto o senza? Ecco come scegliere


Dunque, sono collocate lì non solo per una questione di igiene e di confort intimo, ma anche perchè rendono l’intimo più durevole nel tempo. 

Come lavare gli slip per assicurare la protezione delle zone intime?

Una volta scoperta la funzione di questa taschina all’interno degli slip da donna, sarà importante anche imparare a lavarli per bene in modo da assicurarsi la massima protezione delle zone intime.


LEGGI ANCHE: Le differenze tra perizoma, brasiliana, tanga e culotte: quale scegliere


Per l’integrità degli indumenti intimi e per la loro durabilità nel tempo, è sempre consigliato lavarli ad un massimo di 30°C aggiungendo, però, dell’antibatterico nella vaschetta del detersivo.

In alternativa alla lavatrice, potrete lasciarli in ammollo in una bacinella piena d’acqua e bicarbonato di sodio per 300 minuti circa. Ricordatevi sempre, ad ogni modo, di disinfettare sempre il rettangolino di tessuto per eliminare l’accumulo di batteri.

la taschina interna degli slip