Ecco come far crescere le unghie velocemente e rendendole anche sane con dei metodi del tutto naturali: vediamo quali sono. 

Per avere unghia lunghe e che non si spezzino dopo un secondo bisogna prendere dei piccoli accorgimenti e trattarle bene. Quindi niente dita in bocca, mani sempre nell’acqua e detersivi senza guanti e curarle facendo anche dei veri e propri trattamenti di bellezza. Le unghie sono belle quando sono curate ed ecco qualche consiglio del tutto naturale da provare.

Unghie lunghe: ecco come farle crescere

[caption id="attachment_13914" align="alignnone" width="740"]Curare le unghie Come far crescere le unghie: 3 metodi tutti naturali[/caption]

Per avere unghie che non si spezzino facilmente e quindi di conseguenza che possano essere anche raggiungere la lunghezza desiderata si può applicare uno smalto indurente. E’ vero che si tratta di una soluzione solo temporanea, ma è un primo passo.


LEGGI ANCHE: Integratori per capelli: quali scegliere e quando usarli


Dobbiamo anche fare attenzione all’alimentazione. Il cibo influenza la nostra pelle, i nostri capelli ed anche le nostre unghie. Quindi si ad alimenti ricchi di proprietà benefiche come frutta, verdure e cerali.

Maschere naturali

Ai consigli precedenti possiamo abbinare una di queste tre maschere senza ingredienti chimici e che possiamo fare tranquillamente da noi. Ecco quali sono:

  • Maschera con olio di oliva e limone: questi due ingredienti sono perfetti per accelerare la crescita delle unghie. Si deve fare un impacco mescolando un cucchiaio di succo di limone con 2 cucchiai di olio. Mescolare per bene e mettere in posa il composto sulle unghie per almeno 5 minuti. I risultati non tarderanno ad arrivare.

LEGGI ANCHE: Come smettere di mangiarsi le unghie una volta per tutte


  • Olio di Argan: il suo uso nella cosmetica è riconosciuto da tantissimi anni. Bastano poche gocce sull’unghia e poi un massaggio circolare o un impacco. Nel caso del massaggio lasciare agire per una decina di minuti e ripetere l’operazione a giorni alterni. Se facciamo un impacco che dovrà agire per almeno trenta minuti.
  • Ammollo in acqua calda e salata: questo è un altro rimedio naturale e molto semplice. Basta immergere in acqua e salata (2 cucchiai di sale basteranno) le unghie tutti i giorni per una decina di minuti.

Curare le unghie