I gomiti sono una di quelle parti del corpo che per vari motivi si possono diventare secchi facilmente. Ecco le cause. ed alcuni rimedi per renderli morbidi. 

Si tratta di una delle zone poco considerate, ma la secchezza della pelle dei gomiti colpisce molto persone. Quella zona diventa facilmente ruvida, la cute si screpola facilmente ed a differenza di quanto si possa pensare ha bisogno di cure costanti. Il perchè è dato da vari fattori, vediamoli insieme e scopriamo anche qualche rimedio molto facile, ma efficace per averli di nuovo super morbidi.

Perchè i gomiti diventano secchi? Cause e rimedi

[caption id="attachment_13418" align="alignnone" width="740"]Pelle secca Gomiti secchi: cause e rimedi per renderli morbidi[/caption]

I gomiti possono diventare secchi dopo docce o bagni caldi e troppo lunghi, soprattutto se si usano prodotti troppo aggressivi. Meglio optare per quelli che hanno un pH non superiore a 6 e non inferiore a 4. Ricordiamoci che in questa parte del corpo non ci sono ghiandole che idratano naturalmente la pelle, ed è di conseguenza maggiormente sensibile agli agenti alcolici aggressivi presenti nella maggior parte dei prodotti di cosmetica più commerciali.

Inoltre anche una buona crema idratante a fine bagno/doccia può essere d’aiuto. Meglio usarne una a base si burro di cacao o karitè.


LEGGI ANCHE: Cura della pelle: le maschere per il viso da fare assolutamente


Anche un repentino cambiamento delle temperature può far seccare la pelle dei nostri gomiti soprattutto nella stagione calda. Un altro motivo è anche l’abbagliamento. Alcuni tessuti possono irritare e portare secchezza.

Un altro fattore da non trascurare è l’alimentazione, non ci dobbiamo mai dimenticare che la pelle è molto sensibile alle sostanze nutritive che si trovano nel cibo. Quindi si ad alimenti ricchi di vitamina E, vitamina A, biotina o lo zinco.


LEGGI ANCHE: Pelle screpolata: i migliori rimedi naturali per questo fastidio


Applicare la crema, fare attenzione alle temperature e così via sono dei consigli validi, ma attenzione se il problema non passa. Una secchezza molto accentuata o costante e persistente può essere sintomo di alcune malattie molto gravi come il l’anemia, l’eczema o la psoriasi. Quindi è bene consultare uno specialista che saprà consigliarci la soluzione più giusta ed adatta a noi.

Pelle secca
Gomiti secchi: cause e rimedi per renderli morbidi