Radici orchidea marce: cause e rimedi

L’orchidea è una pianta che regala delle fioriture fantastiche dai colori che vanno dal giallo al rosso, dal bianco al rosa. Scopriamo cosa fare quando le radici dell’orchidea sono marce.

Le orchidee sono ideali da usare per decorare ambienti senza contare che non richiedono particolari attenzioni.

Tuttavia, può capitare che le radici dell’orchidea siano marce, questo significa che non stiamo apportando i giusti accorgimenti alla pianta. Scopriamo cosa fare in questo caso.

Radici orchidea marce: come intervenire

Radici orchidea marce: cause e rimedi

La causa della marcescenza delle radici dell’orchidea possono essere diverse. In linea generale, ciò può essere dovuto a diversi fattori tra cui:

  • eccessiva umidità;
  • terriccio acido;
  • eccessiva compattezza del terriccio.

In caso di umidità eccessiva, può essere utile lasciarla seccare in un posto asciutto e non irrigarla. Se il motivo è questo, l’orchidea si riprenderà entro qualche giorno.

Leggi anche: COME ELIMINARE L’UMIDITA’: LE PIANTE PIU’ EFFICACI

Quando invece il terreno è troppo compatto, e impedisce alla radici di respirare, basterà estrarre delicatamente la pianta dal vaso e liberare le radici con dei colpi al terreno. Fatto ciò, riponete la pianta all’interno del vaso.

Nel caso poi che le radici si presentano marce a causa di un’eccessiva acidità del terriccio, la soluzione è molto semplice: acquistate un terriccio basico e sostituirlo.

Nei casi più gravi che tendono a non rientrare nonostante i nostri interventi, è necessario estrarre la pianta dal vaso, molto delicatamente, cercando assolutamente di non danneggiare le radici.

Scuotete, sempre delicatamente, la base della pianta in modo tale da togliere il terriccio in eccesso. Fatto ciò, rimuovete con delle forbici sterilizzate le radici inevitabilmente marce.

Ora è il momento di ricollocare la pianta nel terreno non rima di aver aggiunto del terriccio alla base del vaso. Dopodichè, andrà collocata la pianta al centro, inserendo il resto del terriccio poco per volta.

Leggi anche: GERANI FIORITI: TUTTI I TRUCCHI PER AVERE DEI MAGNIFICI FIORI

Il consiglio è quello di procedere con le irrigazioni soltanto dopo qualche giorno per consentire alla pianta di assestarsi.

Radici orchidea marce: cause e rimedi