Pulire casa facilmente
Come pulire casa prima delle vacanze: alcuni consigli molto utili

Ecco come pulire la casa prima di partire per le meritate vacanze in modo da non trovare sorprese al nostro ritorno. 

Quando partiamo per le vacanze, soprattutto se stare per molti giorni lontano da casa, dobbiamo avere cura di lasciare casa pulita. In questo modo al nostro ritorno la troveremo in ordine e disfare le valigie sarà più facile. Certo sarà impolverata e si dovranno pulire di nuovo balconi o terrazzi, ma sempre meglio che trovare il frigorifero maleodorante, panni in giro per casa ed bagni sporchi.

Pulire casa in previsione delle vacanze: ecco come fare

[caption id="attachment_11646" align="alignnone" width="740"]Pulire casa facilmente Come pulire casa prima delle vacanze: alcuni consigli molto utili[/caption]

Per pulire casa senza stress e velocemente prima di partire per le vacanze possiamo concentrarci su alcuni ambienti della casa in modo da lasciarla il più pulita possibile.

Pulire la cucina

Come prima cosa accertiamoci di aver consumato tutto il cibo fresco che abbiamo in frigorifero: verdure, frutta, latticini, sughi e marmellate già aperte, in generale tutti gli alimenti che hanno una breve scadenza. In questo modo non solo eviteremo sprechi di cibo, ma anche cattivi odori al nostro ritorno. Controllare che le confezioni degli alimenti secchi come biscotti e pasta siano chiuse e che non ci siano briciole nei mobili che possono attirare le formiche. Pulire i vari elettrodomestici, forno, frigorifero (se necessario sbrinarlo e staccarlo), microonde e lavastoviglie.


LEGGI ANCHE: Come pulire il forno: 5 consigli pratici


Pulire la camera da letto

E’ bene lasciare la camera da letto pulita ed organizzata. Togliere tutti i vestiti che non dobbiamo portare in vacanza, riporli in modo ordinato nell’armadio. Qualche giorno prima cambiare e lavare le lenzuola e prima di chiudere tutto far arieggiare per bene l’ambiente. Lo stesso vale per la camera dei bambini; raccogliere tutti i giochi, i vestiti e facciamo attenzione se rimangono in giro carte di caramelli, biscotti o bicchieri vuoti di succhi di frutta che possono attirare eventuali ed indesiderati insetti.

Pulire il bagno

Lavare per bene tutte le superficie ed igienizzare il wc anche con della candeggina. inoltre bisogna prestare cura al cesto dei panni sporchi. Se possibile svuotarlo completamente e lavare i vestiti. In caso non fosse possibile ricordare di non lasciare indumenti o asciugamani bagnate per non trovare cattivi odori. Meglio igienizzare anche la lavatrice per farla profumare e lasciarla con l’oblo aperto; la stessa cosa vale anche per l’asciugatrice.


LEGGI ANCHE: Come igienizzare e pulire il pavimento in modo naturale


Curare le piante

Per trovare le nostre piante in perfette condizioni dobbiamo, prima di partire, eliminare le foglie ed i rami secchi. Pulire i vasi ed annaffiarle, spostare le piante in una zona non troppo soleggiata se sono in terrazzo o in balcone. Inoltre, in ogni pianta possiamo mettere una bottiglia piena d’acqua e capovolta con il tappo forato. In questo modo il terreno rimarrà sempre umido. In caso, possiamo chiedere ad un nostro vicino, amico o parente di innaffiare e controllare le nostre piante per noi.

Pulire i pavimenti ed i vetri

Una delle ultime cose da fare è quello di passare l’aspirapolvere le lavare per bene i pavimenti ed i vetri di casa in modo da trovarli ancora puliti quando si torna a casa.

[caption id="attachment_11647" align="alignnone" width="740"]Pulire casa facilmente Come pulire casa prima delle vacanze: alcuni consigli molto utili[/caption]