cura capelli cheratina

Cura dei capelli: come fare i trattamenti alla cheratina. Cosa bisogna sapere.

Vi abbiamo già parlato di trattamento alla cheratina per capelli, una proteina importante per rinforzare i capelli e le unghie. Questo trattamento nutre, riempie, protegge e ripara il capello. Grazie alla cheratina i capelli sono più disciplinati e lisci. Infatti è particolarmente indicata per i capelli ricci perché evita il crespo.

I trattamenti alla cheratina oggi sono sicuri e si possono anche fare in casa con i prodotti adatti. A differenza di un tempo, oggi i prodotti alla cheratina non contengono più sostanze dannose come la formaldeide, potenzialmente cancerogena. Al posto delle vecchie sostanze pericolose, la cheratina oggi è arricchita con eccipienti naturali. Ecco come utilizzarla in casa.

LEGGI ANCHE: CAPELLI E UNGHIE PIÙ FORTI CON L’ALIMENTAZIONE, COME FARE

Cura dei capelli: come fare i trattamenti alla cheratina

cura capelli cheratina

I trattamenti alla cheratina servono per ricostruire una chioma fragile e indebolita oppure per lisciare capelli crespi e ribelli, restituendo maggiore compattezza e struttura ai ricci naturali.

Questi trattamenti potete farli dal parrucchiere con prodotti specifici e professionali. Oppure potete provare a farli a casa, con gli stessi prodotti da acquistare dal vostro parrucchiere o con altri che trovate in profumerie, negozi specializzati in prodotti per capelli o anche online.

La cheratina aiuta a chiudere le squame del capello, facendolo tornare integro e rendendolo più robusto. Sono gli aminoacidi di cui è ricca questa sostanza ad agire in questo modo.

I prodotti

Nei negozi specializzati o dal parrucchiere trovate creme, lozioni, maschere, condizionatori, ma anche shampoo e balsami. Tanti prodotti da applicare a casa per la cura del capello.

Per una cura completa, se i vostri capelli ne hanno bisogno, il consiglio è quello di usare prodotti a base di cheratina fin dallo shampoo e nella cura quotidiana. Per una terapia d’urto, poi, applicate una maschera specifica, dopo aver lavato i capelli e tamponati per togliere gli eccessi d’acqua. Particolarmente consigliate sono quelle a base di olio e arricchite con altre sostanze emollienti. Questo tipo di prodotto è indicato per i capelli molto secchi.

Per i capelli più robusti e il cuoio capelluto grasso, invece, sono consigliate maschere più leggere, a base di acqua e sostanze emollienti, rinfrescanti e astringenti come salvia e argilla.

LEGGI ANCHE: PROTEGGERE I CAPELLI DAL SOLE, I CONSIGLI UTILI

cura capelli cheratina