Come congelare gli insaccati
Come congelare il prosciutto cotto e crudo: i consigli più utili

Ecco come congelare il prosciutto cotto e crudo, si perchè anche questi insaccati possono essere messi in freezer e poi consumati.

Può capitare che abbiamo comprato troppo prosciutto cotto o crudo spinti da un’offerta alla quale non siamo stati in grado di dire di no, ma poi con il passare dei giorni ci siamo accorti che non riusciremo a consumarlo prima che vada a male. Come fare per non sprecarlo? Se non abbiamo una macchina per il sottovuoto, possiamo congelarli; vediamo come.

Come congelare il prosciutto cotto e crudo 

[caption id="attachment_9764" align="alignnone" width="740"]Come congelare gli insaccati Come congelare il prosciutto cotto e crudo: i consigli più utili[/caption]

Il prosciutto cotto e crudo sono di sicuro gli insaccati che più si consumano e si usano in cucina. Perfetti per qualsiasi piatto dal primo al secondo ad un antipasto/aperitivo. Nel caso in cui ne avessimo comprato in abbondanza o per esigenza ne dobbiamo fare una bella scorta possiamo congelarli.

Come prima cosa ci dobbiamo ricordare che per congelare il prosciutto, che sia cotto o crudo dobbiamo acquistarlo di buona qualità e che presentino pochi conservanti e poco sale altrimenti si potrebbero rovinare subito. Un’altra cosa a cui fare attenzione è il grasso che non va d’accordo con il freezer, quindi il prosciutto deve essere naturale e magro.


LEGGI ANCHE: Prosciutto cotto: le regole per un consumo salutare


Sarebbe meglio metterli in dei sacchettini e poi togliere tutta l’aria. Se non abbiamo a disposizione una macchina per il sottovuoto possiamo compra al supermercato il prosciutto nelle vaschette sigillate. Nel caso in cui lo avessimo comprato sfuso, meglio metterlo bene steso all’interno di sacchetti alimentari destinati alla congelazione. Fare un unico strato e poi riporlo in congelatore senza piegarlo.


LEGGI ANCHE: Prosciutto crudo: proprietà e regole di consumo


Come per tutti i prodotti congelati, una volta che abbiamo deciso di usarli, dobbiamo provvedere a scongelarli in frigorifero. Inoltre prima di consumarlo meglio sempre accertarsi che abbia un bel colore ed un buon odore. Se il congelamento è andato a buon fine meglio consumarlo subito, nel giro di poche ore e mai rimetterlo in congelatore.

Come congelare gli insaccati
Come congelare il prosciutto cotto e crudo: i consigli più utili