Bruciore lingua: cause, sintomi e rimedi
Bruciore lingua: le cause più comuni e i rimedi più efficaci

Il bruciore alla lingua è una condizione che prende il nome di glossopirosi e può essere piuttosto fastidiosa. Scopriamo quali sono le cause, i sintomi e come combatterli.

Il bruciore della lingua è una condizione clinica che colpisce diverse persone. Le cause possono essere diverse tra cui:

  • ustioni;
  • contatto con sostanze irritanti:
  • stomatite;
  • scarlattina;
  • diabete;
  • assunzione farmaci;
  • stress;
  • disturbi di tipo ormonale.

Al di là delle cause, i sintomi che possono manifestarsi sono generalmente dolore e bocca secca. Talvolta, si può anche avere la presenza di intorpidimento o di formicolio in corrispondenza della zona colpita.

Solitamente, i sintomi tendono a scomparire nel giro di pochi giorni, talvolta, invece, è necessario un intervento per poter lenire i sintomi. 

Rimedi più efficaci contro il bruciore alla lingua

La prima arma contro la glossopirosi è sicuramente l’alimentazione. In particolare, vanno evitati cibi piccanti e prodotti contenenti alcool in quanto possono aggravare la condizione clinica. Molta attenzione, inoltre, va prestata al consumo di cibi troppo caldi.

Leggi anche: ASCESSO DENTALE: CAUSE E RIMEDI PER IL DOLORE

Tra i rimedi naturali più efficaci, inoltre, c’è il ghiaccio. Questo, infatti, è in grado di donare freschezza e ridurre la sensazione di bruciore. Anche l’acqua può essere molto utile in quanto può aiutarvi a mantenere idratata la zona, alleviando soprattutto il bruciore.

[caption id="attachment_8509" align="alignnone" width="740"]Bruciore lingua: cause, sintomi e rimedi Bruciore lingua: cause, sintomi e rimedi[/caption]

Il bruciore alla lingua può essere dovuto anche a cattive abitudini come, ad esempio, il fumo. Questo infatti oltre ad essere nocivo per la salute, irrita la zona e acuisce i sintomi, di conseguenza, è bene evitarlo.

Stop anche alle bevande alcoliche che contenenti alcool possono causare un peggioramento dei sintomi e quindi della glossopirosi.

Leggi anche: AFTE: COME LENIRE I SINTOMI E GUARIRNE DEFINITIVAMENTE

Se la condizione clinica è dovuta ad una infezione è consigliabile l’utilizzo di antimicotici o antibiotici, ovviamente sempre sotto stretto controllo medico. Ad ogni modo, nel caso in cui il bruciore della lingua dovesse manifestarsi di frequente, è opportuno svolgere degli accertamenti per indagare a fondo sulla casa scatenante.

[caption id="attachment_8508" align="alignnone" width="740"]Bruciore lingua: cause, sintomi e rimedi Bruciore lingua: cause, sintomi e rimedi[/caption]